A "Contemporanea" gli ex alunni della Nave e Leonardo a confronto

L’incontro verrà presentato e coordinato da Simone Valmori, responsabile comunicazione della cooperativa

Si svolgerà sabato, all’interno dello stand Arte per la Nave, nel contesto della Fiera Contemporanea di Forlì, l’incontro sul tema “Arte, scienza, innovazione: Leonardo, rivisto dagli ex-alunni delle Scuole La Nave, a 500 anni dalla morte”. L’iniziativa si inserisce nel cartellone degli eventi previsti per celebrare i 30 di fondazione della cooperativa sociale Tonino Setola, ente gestore della medesima scuola.

L’incontro verrà presentato e coordinato da Simone Valmori, responsabile comunicazione della cooperativa, nonché autore del romanzo “L’eredità di Leonardo”, un avvincente thriller fra storia e fantasia che abbraccia vicende lontane nel tempo, ma collegate dai luoghi in cui si sviluppano. Nel corso dell’iniziativa interverranno alcuni ex alunni della Scuole La Nave che dialogheranno con Valmori su alcuni argomenti tipici del genio di Leonardo: Andrea Pace sull’anatomia, Marco Genghini sui concetti di automazione, Adele Monti in materia di arte e design e Edoardo Zavatti sui temi della fisica.

L’incontro si svolge all’interno del grande stand allestito dalle Scuole La Nave presso la Fiera Contemporanea, dove si svolge l’atto finale dell’iniziativa Arte per la Nave, una raccolta fondi tramite opere d’arte donate da 40 artisti, che verranno battute all’asta domenica nel medesimo spazio alle ore 16,00 e il cui ricavato sarà destinato al Fondo don Lino Andrini, per attivare progetti laboratoriali e borse di studio per alunni bisognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

  • Arriva la neve di Santa Lucia, il parere dell'esperto: ecco ci attende nelle prossime 48 ore

  • Un sushi in salsa romagnola: dopo le cene a domicilio la famiglia decide di aprire un ristorante

  • "Volevamo avere qualcosa di nostro": tutta la famiglia si rimbocca le maniche ed apre un bar

  • Anziano trovato in mezzo alla strada morto con la sua bici in terra

Torna su
ForlìToday è in caricamento