"Consapevolezza ed educazione digitale": un incontro al Centro per le Famiglie sui pericoli della rete

Il percorso, sarà curato Laura Lecchi, avvocato, esperta in diritto delle nuove tecnologie, minori e privacy, e propone di affrontare le tematiche legate ai "pericoli della rete" per i minori

Martedì 26 marzo e 16 aprile, alle 20.30, il Centro per le Famiglie della Romagna Forlivese, viale Bolognesi, 23, organizza un percorso per genitori, educatori, nonni ed insegnanti dal titolo "Consapevolezza ed educazione digitale: prime informazioni psico-legali per genitori nativi 2.0" Il percorso, sarà curato Laura Lecchi, avvocato, esperta in diritto delle nuove tecnologie, minori e privacy, e propone di affrontare le tematiche legate ai "pericoli della rete" per i minori. Durante gli incontri i partecipanti potranno affinare competenze e consapevolezze sui pericoli e le ripercussioni, anche giuridiche, dovute all'uso improprio delle nuove tecnologie. Ingresso libero e gratuito (gradita l'iscrizione). Per informazioni è possibile contattare il numero 0543 712667, inviare una mail all'indirizzo centrofamiglie@comune.forli.fc.it, mentre per le iscrizioni occorre visitare il portale http://icos.comune.forli.fc.it/.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento