Dodici studenti alla scoperta della Germania: dodici giorni per vivere un'esperienza nuova

Saranno dodici giorni intensi, utili anche a costruire un senso di maggiore unità fra cittadini europei, al di là degli stereotipi.

È iniziata giovedì l'avventura dei dodici ragazzi e ragazze tra i 15 e i 18 anni selezionati per partecipare allo scambio giovanile "Youth in movement", promosso dalla Cooperativa Sociale Kara Bobowski di Modigliana e co-finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione europea. Accompagnati da due leader, sono partiti con destinazione Germania dove saranno coinvolti in diverse attività sportive e legate al mondo dei media, insieme a un gruppo di coetanei tedeschi. Le location dello scambio sono l'isola di Langeoog nel mare del Nord dove i giovani trascorreranno i primi sei giorni e la città di Kassel che li ospiterà per i restanti sei. 

A parte il timore di qualcuno legato alla prima volta in aereo o a eventuali difficoltà di comunicazione, tutti sono concordi nel descrivere gli ingredienti speciali di questo viaggio: la possibilità di vivere un’esperienza nuova, fare nuove amicizie, mettere in pratica l’inglese, accrescere il proprio bagaglio culturale e, naturalmente, divertirsi. "Una delle mie passioni più grandi - racconta Martina - è viaggiare, scoprendo nuovi luoghi e nuove culture. Inoltre amo fare qualsiasi tipo di sport, dalla palestra a una corsa all’aria aperta fino a una nuotata in piscina. Mi piacerebbe provare sport che non ho mai praticato". Il suo desiderio sarà esaudito visto che, tra le varie attività, ci saranno kitesurf, canoa e arrampicata. In programma anche un falò sulla spiaggia, visite a centri giovanili e siti di interesse, serate organizzate dai ragazzi per presentare le rispettive culture e laboratori audiovisivi con lo scopo di realizzare un video finale sull’esperienza. Saranno dodici giorni intensi, utili anche a costruire un senso di maggiore unità fra cittadini europei, al di là degli stereotipi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Avanza il buio e per la stanchezza perde l'orientamento: disavventura per una cercatrice di funghi

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento