Il Lions club "Forlì Valle del Bidente" fa partire l'anno sociale con i problemi della tiroide

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente, presieduto da Sara Todero, inaugura venerdì nella propria sede all’Hotel Globus City

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Il Lions Club Forlì Valle del Bidente, presieduto da Sara Todero, inaugura venerdì nella propria sede all’Hotel Globus City, il suo nuovo anno sociale con una firma importante del panorama medico forlivese, Maurizio Nizzoli, Direttore del Reparto di Endocrinologia e Malattie metaboliche dell’Ospedale G.B. Morgagni di Forlì. Il dottor Nizzoli, molto noto come diabetologo, terrà invece una conferenza sulle problematiche della tiroide, sul suo funzionamento e sulle cause che ne possono influenzare anche negativamente il comportamento. 

Il nuovo Consiglio Direttivo per l’anno sociale 2018/19, vedrà nel ruolo di Primo Vice Presidente Paolo Dell’Aquila e in quello di Secondo Vice Presidente Flavio Fojetta, coadiuvati dai Consiglieri Giorgio Cicchetti, Matteo Micucci e Santa Todero. A Segretario è stato confermato Matteo Matteis, mentre il nuovo Cerimoniere è Giuliana Rosetti. Cesare Croci sarà il nuovo tesoriere e Maria Giovanna Righini rivestirà la carica di censore. Presidente del Comitato Soci è Stefano Ranieri.

Torna su
ForlìToday è in caricamento