Tra televisione e tennis: Lucio Presta e Adriano Panatta si raccontano a Castrocaro

Gli ospiti, moderati dallo scrittore Giovanni Terzi, hanno parlato a cuore aperto davanti a una nutrita folla dei ricordi e degli aneddoti che hanno contraddistinto le loro differenti carriere sportive e manageriali

Sono stati Lucio Presta, presidente di Arcobaleno Tre e organizzatore dell'edizione 2019 del Festival di Castrocaro, e il campione di tennis Adriano Panatta gli ospiti del nuovo appuntamento con gli incontri al tramonto, che si è tenuto sabato sera al Padiglione delle Feste di Castrocaro. Gli ospiti, moderati dallo scrittore Giovanni Terzi, hanno parlato a cuore aperto davanti a una nutrita folla dei ricordi e degli aneddoti che hanno contraddistinto le loro differenti carriere sportive e manageriali. I due sono legati tra l'altro da un'amicizia di lunga durata. L'incontro è stata anche l'occasione per parlare di  “Nato con la camicia” e “Il tennis è musica”, rispettivamente i due libri autobiografici scritti dal produttore televisivo e dall’ex tennista. ECCO LE FOTO DELL'INCONTRO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Nuova avventura imprenditoriale per il "Big Boss": il re degli hamburger rilancia uno storico ristorante

  • L'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì torna in televisione in prima serata sulle reti Rai

  • E' in Rianimazione per la meningite, scatta la profilassi per ben 80 persone entrate in contatto col malato

  • Avanza il buio e per la stanchezza perde l'orientamento: disavventura per una cercatrice di funghi

  • Nuovo caso di meningite: paziente ricoverato in Rianimazione. Scattata la profilassi

Torna su
ForlìToday è in caricamento