domenica, 20 aprile 7℃

Barbera e Champagne

Enoteca

di Annalisa Battuello


negozio

Corso Giuseppe Mazzini, 154, 47121 Centro Storico

Contatti: Mostra telefono

Partita IVA: 08694370019

www.barberaechampagne.it

Finalmente è sicuro. Anche questo sogno può diventare realtà..

La vita di Annalisa Battuello, proprietaria della Tenuta I Quaranta, è sempre stata segnata dalla passione; passione per le vigne, per la natura, per il contatto diretto con il mosto che fermenta o per i profumi del moscato durante la pigiatura.

Per poter condividere questa sua passione, ecco la decisione di aprire un nuovo luogo d'incontro, dove proporre ai curiosi, a chi ama scegliere, a chi non si accontenta dei soliti noti, i propri vini ma anche vini di piccoli vignaioli, con storie simili alla sua, con storie di entusiasmo.

Nasce così sabato 17 marzo

"Barbera & Champagne, bottiglie dedicate a chi vuole scegliere" , a Forlì, in C.so Mazzini 154.

Un riferimento per chi vuole trovare vini Piemontesi e Francesi, bottiglie importanti come Baroli e Champagne ma anche piccole bottiglie di Nebbiolo in purezza o di Grenache fermentato in botti di rovere. Un luogo dove chiacchierare, leggere, informarsi.. il tutto in un ambiente informale che vuole essere un salotto di casa più che un negozio.

 

Ma cosa possiamo dire della Tenuta I Quaranta?

L'azienda si trova nel cuore del Monferrato Astigiano, patria di grandi barbere e moscati e la sua storia e' la storia di un colpo di fulmine, di un amore a prima vista; l'amore a prima vista di Annalisa per i vigneti e le terre che poi sarebbero diventate la Tenuta… in qualche modo e' anche la storia di Annalisa a cui la Tenuta e' legata in modo inscindibile. Annalisa e' una donna di quarantanni, laureata in Ingegneria Meccanica e progettista di automobili. Dopo aver vissuto 2 anni in India, la sicurezza di vivere la vita nel modo desiderato e le certezze che avevano caratterizzato le sue azioni fino a quel momento, iniziano a lasciar posto ad un'insofferenza sottile, ad un mal di vivere, fino allora sconosciuto. Per questo motivo decide di riprendere una vecchia passione (le piante, I fiori e la natura) ed iscriversi per diletto all'Universita' di Agraria. Decide di scegliere l'indirizzo Enologico, seguendo, in questo caso una passione, molto piu' recente, per il mondo del vino. Un anno dopo, il colpo di fulmine. Vede per la prima volta questa dolce valle, incontaminata, silenziosa, con le sue vigne che profumano di antico, e se ne innamora. Di qui la storia e' recente. Annalisa si licenzia da progettista e decide di dedicarsi completamente alla viticoltura e alla produzione del vino. Realizza un piano di ristrutturazione del cascinale esistente, in modo da avere anche gli spazi necessari a vinificare in proprio le uve delle vigne circostanti e di poter realizzare un piccolo agriturismo dove ospitare chi, come lei, vuole vive un sogno incontaminato. Il risultato lo potrete trovare nella Tenuta I Quaranta e nei suoi vini……

Commenti

    mappa