Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Quando il Comunale fu Teatro di un pandemonio

Sera del 19 novembre 1939: il caso Bustelli, menzionato persino dalla stampa nazionale, sconcerta non poco l’opinione pubblica forlivese e decreta la fine delle rappresentazioni profane all’interno del Teatro Comunale, che cesserà definitivamente di operare con la distruzione del 9 novembre 1944, causata dal crollo della torre civica minata dai tedeschi in ritirata
Torna a Quando il Comunale fu Teatro di un pandemonio

Commenti

Torna su
ForlìToday è in caricamento