Il vescovo nomina il nuovo direttore della Caritas: è Filippo Monari

43 anni, ordinato diacono permanente lo scorso 15 giugno succede a Sauro Bandi che guidava la Caritas dal 2007. Annunciato anche il nuovo responsabile del Servizio diocesano Migrantes

Il vescovo Livio Corazza ha nominato Filippo Monari nuovo direttore della Caritas diocesana. Monari, 43 anni, ordinato diacono permanente lo scorso 15 giugno succede a Sauro Bandi che guidava la Caritas dal 2007. L’annuncio è stato dato dallo stesso vescovo Corazza mercoledì in Seminario davanti ai sacerdoti della diocesi riuniti per la due giorni di formazione del clero. "Ringraziamo Sauro per il suo lungo servizio - ha affermato mons. Corazza - che ora continuerà come collaboratore dell’Ufficio missionario diocesano. Facciamo gli auguri a Filippo che prende in carico questo impegno così importante”.

Domenica Monari e Bandi saranno festeggiati da operatori, volontari, responsabili dei centri di ascolto parrocchiali e amici della Caritas durante aperitivo che si svolgerà alla Casa Buon Pastore (via dei Mille, 28) alle 19. Il vescovo ha annunciato anche il nuovo responsabile del Servizio diocesano Migrantes, il dott. Walter Neri che succede a Roberto Ravaioli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, scuole chiuse e certificato medico: la Regione mette ordine

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento