A Civitella riparte il mercato domenicale: esclusa piazza Fratti per motivi di sicurezza

Obbligo di mascherine e anche quello di idossare i guanti per gli esercenti e per chi misura capi di abbigliamento oggettistica e scarpe

Il mercato ambulante domenicale riparte domani a Civitella di Romagna, nel rispetto delle varie norme e protocolli della Fase 2: aree di entrata e uscita, con l’obbligo all’interno del mercato di indossare la mascherina e mantenere le distanze prescritte dalle disposizioni vigenti; obbligatori anche i guanti per gli esercenti e chi misura capi di abbigliamento oggettistica e scarpe.

A Civitella il mercato si terrà in piazza XXV Aprile e in piazza Matteotti – precisa l’assessore Francesco Samorani - dove torneranno gli ambulanti con le consuete bancarelle di capi di vestiario e generi alimentari e subirà una leggera riorganizzazione: piazza Fratti verrà esclusa dall’area di mercato per motivi di sicurezza, sia legati alla viabilità che al controllo degli ingressi contingentati dei clienti e al rispetto del distanziamento sociale e i relativi banchi alimentari verranno riallocati in piazza G. Matteotti dove si terrà il mercato contadino ‘Voler Bene alla Terra’ gestito da ‘Slow Food’ insieme a ‘Campagna Amica’.

Gli accessi e le uscite delle aree di mercato saranno presidiati da parte di addetti volontari, individuati ed istruiti dall’Amministrazione Comunale e supportati da due agenti di Polizia Municipale, sui comportamenti da tenere nei confronti dell’utenza, al fine di evitare assembramenti e di garantire la distanza interpersonale di almeno un metro, per questo motivo potranno accedere alle diverse aree un numero massimo di due persone per banco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringrazio gli uffici comunali – conclude l’assessore Francesco Samorani - la Polizia Municipale, i volontari comunali e le associazioni di categoria per l'impegno profuso, che ci ha permesso di raggiungere questo importante traguardo. Un’occasione importante per ripartire nel rispetto delle regole e delle distanze di sicurezza, a garanzia dei clienti e dei cittadini.
    
    
    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso arresto cardiaco spezza la vita ad un giovane di 26 anni

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Meldola, si lancia nel vuoto e perde la vita: nuova tragedia al ponte dei Veneziani

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il primo giorno dei bar: "Poca gente e chiedono il permesso per entrare. Ma chi entra consuma dentro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento