Acquedotti, rete fognaria e depurazione: più investimenti nel Servizio Idrico Integrato

Petetta ha espresso "soddisfazione per l’'andamento degli investimenti nel periodo 2016-2019 presentati dalla struttura tecnica di Atersir e per il piano 2020-23"

Il Consiglio Locale di Forlì-Cesena convocato dal coordinatore Giuseppe Petetta, assessore del Comune di Forlì, ha approvato la proposta del Programma Operativo Interventi (Poi) del servizio idrico integrato nella Provincia per il quadriennio (2020-2023), con la previsione di un aumento del 7% rispetto al quadriennio precedente. Gli investimenti passano così dai 60,3 milioni di euro a circa 64,8 - oltre 4 milioni di euro in più per le infrastrutture (27,6 milioni per l’'acquedotto, 26,2 milioni per la fognatura e circa 11 milioni per la depurazione).

Questi investimenti, che concorrono al costo delle bollette degli utenti di Forlì-Cesena, sono per 47,3 milioni anticipati dal gestore, mentre 17,5 sono finanziati dalle società pubbliche, tra cui Romagna Acque e Unica Reti. In particolare nel 2020 gli investimenti previsti sono complessivamente di 16,5 milioni, dei quali 12,6 di competenza del gestore, 3,9 dalle società pubbliche dei Comuni.

Petetta ha espresso "soddisfazione per l’'andamento degli investimenti nel periodo 2016-2019 presentati dalla struttura tecnica di Atersir e per il piano 2020-23. Intendo evidenziare ai sindaci la dimensione dell’ambizioso piano per il prossimo periodo e assumo l’impegno di rappresentare al gestore l’importanza di questi servizi per i territori, la necessità di realizzare gli investimenti programmati migliorandoli ulteriormente, anche in termine di tempi di realizzazione e qualità e di attivare Atersir appieno per un monitoraggio tempestivo ed efficace dell’avanzamento del Piano”".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La presidente di Atersir Francesca Lucchi ha trasmesso al Consiglio Locale gli impegni del Consiglio d’'ambito a sostenere gli investimenti realizzando le attività di competenza dell’Agenzia che presiede, come l’'approvazione delle tariffe e la ricerca di modalità di finanziamento più convenienti per i territori e le comunità interessati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento