Covid-19, Meldola vede sempre più vicina la quota zero: i guariti sono 76

La città bidentina dall'inizio della pandemia ha avuto 87 casi totali, con nove morti. I guariti sono complessivamente 76

Sono solo due, di cui uno ricoverato, i positivi al covid-2019 a Meldola. La città bidentina dall'inizio della pandemia ha avuto 87 casi totali, con nove morti. I guariti sono complessivamente 76. Aggiorna il sindaco Roberto Cavallucci: "Negli ultimi giorni non sono stati rilevati nuovi a casi a Meldola, così come nell'intero territorio forlivese. Sono ben 8 i nostri concittadini che sono risultati negli ultimi giorni clinicamente guariti, facendo così salire a 76 il numero dei meldolesi che hanno superato la malattia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Cavallucci un pensiero anche a due concittadini ammalati e alle loro famiglie: "Va tutta la mia vicinanza e l'augurio di una pronta guarigione. In questi mesi abbiamo affrontato tutti insieme grandissime difficoltà e restrizioni. Siamo una bellissima comunità che si è dimostrata generosa, solidale e altruista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

Torna su
ForlìToday è in caricamento