Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

E' quanto emerge dal bollettino sulla pandemia, aggiornato a mercoledì pomeriggio, diramato dalla Prefettura di Forlì-Cesena

Si presenta al tampone pre-assunzione e scopre di essere positivo al covid-19. E' una persona non residente in provincia ad muovere il numero di coloro che hanno contratto il coronavirus nel Forlivese. E' quanto emerge dal bollettino sulla pandemia, aggiornato a mercoledì pomeriggio, diramato dalla Prefettura di Forlì-Cesena. Il test sierologico prima e poi il tampone al quale la persona è stata sottoposta hanno confermato la positività. Nessun decesso e altri undici guariti sono gli ultimi aggiornamenti: i casi totali dall'inizio dell'emergenza sanitaria in provincia sono 1726, di cui 1255 già guariti, 58 ricoverati, 225 in isolamento domiciliare e 188 morti.

Nel Forlivese i positivi sono 151, 24 dei quali ricoverati e 127 in isolamento domiciliare. Sono sette i guariti in più rispetto al precedente bollettino, con il totale aggiornato a 686. I morti sono invece 108. Dall'inizio dell'emergenza i casi sono stati 945, l'ultimo dei quali non residente in provincia. A Forlì i positivi sono 110, 17 dei quali ricoverati con sintomi e 93 in isolamento domiciliare. Questa la distribuzione dei casi positivi a mercoledì pomeriggio: 4 a Bertinoro, uno a Castrocaro, uno Dovadola, 9 a Forlimpopoli, 13 a Meldola, tre a Predappio, nove a Rocca San Casciano e uno a Tredozio. A quota zero sono Civitella, Galeata, Modigliana, Portico, Premilcuore e Santa Sofia.

Questa la situazione dei guariti: 403 a Forlì, 52 a Bertinoro, 14 a Castrocaro, 13 a Civitella, sette Dovadola, 60 a Forlimpopoli, quattro a Galeata, 66 a Meldola, uno a Modigliana, tre a Portico, 21 a Predappio, due a Premilcuore, 38 a Rocca San Casciano e due a Santa Sofia. Le vittime sono invece 68 a Forlì, due a Bertinoro, uno a Civitella, 14 a Forlimpopoli, nove a Meldola, sette a Predappio e sei a Rocca San Casciano.

La situazione in Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 27.627 casi di positività, 16 in più rispetto a martedì. Sono stati 3.714 i tamponi effettuati, che raggiungono così complessivamente quota 301.568. Le nuove guarigioni sono 157 (19.546 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi che a oggi sono scesi a 3.998 (-148). Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 3.461, -112 rispetto a martedì. I pazienti in terapia intensiva sono 78 (-2). Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid, scesi a 459 (-34).

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 19.546 (+157): 1.181 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 18.365 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. Sono sette i decessi (5 uomini e 2 donne) per un totale di 4.083 vittime. I nuovi decessi riguardano un residente nella provincia di Piacenza, due in quella di Reggio Emilia, due in provincia di Bologna (nessuno nell’imolese), uno in quella di Ferrara e uno quella di Ravenna. Nessun decesso tra i residenti nelle province di Parma, Modena, Forlì-Cesena, Rimini e da fuori regione. 

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.469 a Piacenza (4 in più rispetto a martedì), 3.483 a Parma (+5), 4.934 a Reggio Emilia (+1), 3.900 a Modena (+1), 4.575 a Bologna (+2); 393 le positività registrate a Imola (nessun caso in più), 986 a Ferrara (nessuno in più). In Romagna i casi di positività hanno raggiunto quota 4.887 (+3 in più), di cui 1.023 a Ravenna (nessun caso in più) e 2.145 a Rimini (+3).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • "Picchiato con calci e pugni": paura sotto la torre dell'orologio, 23enne ferito

Torna su
ForlìToday è in caricamento