Momenti di panico davanti al giudice di pace: imputato aggredisce la controparte

Sul posto sono intervenute le pattuglie delle Volanti della Questura di Forlì ed un'ambulanza del 118, che ha soccorso il ferito

Momenti di tensione nel primo pomeriggio di mercoledì nella sede dei giudici di pace in via Monte Santo, dove un 44enne di nazionalità albanese, accusato di ingiuria e minaccia nei confronti di un forlivese di 35 anni, ha afferrato l'appendiabiti, cominciando a colpire la controparte. Sul posto sono intervenute le pattuglie delle Volanti della Questura di Forlì ed un'ambulanza del 118, che ha soccorso il ferito, trasportandolo al pronto soccorso per le cure del caso. Sull'extracomunitario, di cittadinanza italiana, è stata richiesta una misura ristrettiva in quanto considerato pericoloso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento