Momenti di panico davanti al giudice di pace: imputato aggredisce la controparte

Sul posto sono intervenute le pattuglie delle Volanti della Questura di Forlì ed un'ambulanza del 118, che ha soccorso il ferito

Momenti di tensione nel primo pomeriggio di mercoledì nella sede dei giudici di pace in via Monte Santo, dove un 44enne di nazionalità albanese, accusato di ingiuria e minaccia nei confronti di un forlivese di 35 anni, ha afferrato l'appendiabiti, cominciando a colpire la controparte. Sul posto sono intervenute le pattuglie delle Volanti della Questura di Forlì ed un'ambulanza del 118, che ha soccorso il ferito, trasportandolo al pronto soccorso per le cure del caso. Sull'extracomunitario, di cittadinanza italiana, è stata richiesta una misura ristrettiva in quanto considerato pericoloso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • Covid-19, muore un 81enne di Forlimpopoli. E' la 105esima vittima nel Forlivese

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento