Alcol sulle strade, quattro automobilisti devono dire addio alla loro patente

Gli agenti della Stradale hanno anche sequestrato l'auto a una neopatentata che circolava senza copertura assicurativa

Tre le patenti ritirate nella notte tra sabato e domenica a  Forlì, per guida in stato di ebbrezza, da parte della Polstrada del distaccamento di Rocca San Casciano. Per tutti. oltre al ritiro del documento, è scattata la denuncia a piede libero e la decurtazione di 10 punti dal documento di guida. Il primo a finire nella rete degli agenti è stato un forlivese 50enne che, verso le 3, è stato fermato per il controllo mentre si trovava al volante di una Saab. Sottoposto all'etilometro, ha fatto segnare un tasso di 1,24 g\l. Dopo nemmeno mezz'ora è toccato a una faentina 34enne, al volante di una Renault Clio, che ha fatto segnare un tasso di 1,10 g\l. L'ultimo automobilista ubriaco, un 33enne di Bagno di Romagna, è stato pizzicato alle 4 e ha fatto segnare un tasso di 1,72 g\l. Il ragazzo, al volante di una Fiat Punto, è risultato anche essere un recidivo in quanto già fermato in passato e sottoposto al ritiro della patente. Gli agenti, inoltre, hanno sequestrato una Lancia Ypsilon guidata da una forlivese 18enne neopatentata che guidava la quattroruote sprovvista di assicurazione. Oltre al sequesto è scattata una multa di 848 euro e il ritiro della carta di circolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • In fuga a tutto gas sull'auto rubata: il lungo inseguimento finisce con lo schianto e l'arresto

  • Volto coperto e pistola in pugno: ancora un assalto in una farmacia di Forlimpopoli

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

  • Circa 50 lavoratori senza stipendio da 4 mesi, sindacati preoccupati: "Impegni disattesi"

Torna su
ForlìToday è in caricamento