Alluvione a Villafranca, Alea organizza un servizio di raccolta straordinaria

Per informazione o segnalazione danni rivolgersi al presidio della Protezione Civile, presente presso l’ex Istituto Agrario in via Lughese 262 (in angolo con via XIII Novembre), località Villafranca

Alea Ambiente, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Protezione Civile e tutte le forze dell’ordine coinvolte, sta organizzando un servizio di raccolta porta a porta straordinario, per supportare le attività di pulizia e di sgombero delle abitazioni e dei negozi colpiti dall’alluvione.  A partire da domani un mezzo Alea sarà operativo nelle zone danneggiate per raccogliere i rifiuti dalle abitazione interessate dall’evento atmosferico, su segnalazione della Protezione civile.

I cittadini interessati, delle vie indicate dalla Protezione Civile, dovranno accatastare i materiali da smaltire davanti alle proprie abitazioni e separare i vari materiali tra ingombranti, legno, ferro e Raee (Rifiuti Elettrici ed Elettronici – quali frigoriferi, televisori, pc e lavatrici). Per informazione o segnalazione danni rivolgersi al presidio della Protezione Civile, presente presso l’ex Istituto Agrario in via Lughese 262 (in angolo con via XIII Novembre), località Villafranca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

Torna su
ForlìToday è in caricamento