Alzano il gomito, ma guidano comunque: bye bye alla patente

Sono due le patenti ritirate nella notte tra sabato e domenica dalla Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, per guida in stato di ebbrezza.

Sono due le patenti ritirate nella notte tra sabato e domenica dalla Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, per guida in stato di ebbrezza. I due 'pizzicati' stavano guidando sulla Cervese a Pievequinta. Si tratta di due uomini, entrambi di Forlì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo è stato beccato alle 2.30 circa. Un 43enne alla guida della sua Pegeout 207 aveva un tasso alcolico superiore a 0,8 g/l e quindi, oltre a vedere volatilizzarsi la patente, è stato anche denunciato penalmente. Per lui anche 10 punti in meno sulla patente. Stessa sorte, ma senza denuncia in quanto il tasso era inferiore a 0.8 g/l, per un 31enne forlivese che un'ora dopo è stato pizzicato ebbro al volante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

Torna su
ForlìToday è in caricamento