Modigliana, chiuso un canale dello spaccio: un arresto, due denunce e 400 grammi di "maria" sequestrati

Nella rete degli uomini dell'Arma è finito nella nottata tra venerdì e sabato un venticinquenne faentino

Chiuso dai Carabinieri di Modigliana un altro canale dello spaccio di stupefacenti. Nella rete degli uomini dell'Arma è finito nella nottata tra venerdì e sabato un venticinquenne faentino. Su disposizione del sostituto procuratore Federica Messina, i militari hanno rintracciato il giovane sospetto. La perquisizione in un capannone nel faentino, in uso al 25enne, ha permesso di rinvenire un borsone di colore nero con all’interno grammi 400 di marjuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Sabato l'indagato è comparso davanti al giudice del tribunale di Ravenna, il quale ha convalidato l'arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Nel corso della stessa attività, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà due giovani modiglianesi. Dall’attività investigativa è emerso che gli stessi, da circa due anni, rifornivano di stupefacenti dei giovani di Modigliana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il maltempo rovina la festa del Campus Festival: salta lo spettacolo di Cevoli

  • Cronaca

    Il maltempo non rovina il primo meeting dei paleopatologi italiani

  • Sport

    A Marquez piace vincere facendo il vuoto. Dovizioso limita i danni col secondo posto

  • Politica

    Elezioni, candidati sindaci a confronto sui temi cari ai cattolici

I più letti della settimana

  • Tanta pioggia, il gigante della Romagna si è svegliato: "furiosa" tracimazione della diga di Ridracoli

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Piogge senza tregua, frane ed allagamenti. Il Montone supera la soglia rossa. Situazione critica al Ronco

  • Alluvione, lavori conclusi: sanato l'argine. Polemica sulle mancate casse di espansione

  • La disastrosa alluvione di Villafranca: centinaia di persone intrappolate, enormi danni

  • Maltempo, il Comune opta per le scuole aperte. Lezioni sospese solo in due frazioni

Torna su
ForlìToday è in caricamento