Modigliana, chiuso un canale dello spaccio: un arresto, due denunce e 400 grammi di "maria" sequestrati

Nella rete degli uomini dell'Arma è finito nella nottata tra venerdì e sabato un venticinquenne faentino

Chiuso dai Carabinieri di Modigliana un altro canale dello spaccio di stupefacenti. Nella rete degli uomini dell'Arma è finito nella nottata tra venerdì e sabato un venticinquenne faentino. Su disposizione del sostituto procuratore Federica Messina, i militari hanno rintracciato il giovane sospetto. La perquisizione in un capannone nel faentino, in uso al 25enne, ha permesso di rinvenire un borsone di colore nero con all’interno grammi 400 di marjuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato l'indagato è comparso davanti al giudice del tribunale di Ravenna, il quale ha convalidato l'arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Nel corso della stessa attività, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà due giovani modiglianesi. Dall’attività investigativa è emerso che gli stessi, da circa due anni, rifornivano di stupefacenti dei giovani di Modigliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

Torna su
ForlìToday è in caricamento