"AttivaMente cittadini": al via il bando per il servizio civile per i giovani

Il bando offre la possibilità ai giovani con età compresa tra i 18 e i 29 anni (che non abbiano ancora compiuto il 30esimo anno) di vivere un’esperienza di crescita personale e di cittadinanza attiva e responsabile

Il Consorzio Solidarietà Sociale ha a disposizione un progetto di servizio civile regionale che permetterà a 3 giovani di svolgere un'esperienza di servizio civile nell'area educazione ai diritti del cittadino. "AttivaMente cittadini" si articola in 25 ore di servizio settimanale, dalla durata di dieci mesi. Il bando offre la possibilità ai giovani con età compresa tra i 18 e i 29 anni (che non abbiano ancora compiuto il 30esimo anno) di vivere un’esperienza di crescita personale e di cittadinanza attiva e responsabile. La domanda di partecipazione deve essere presentata direttamente al Consorzio, a mano, con raccomandata R/R o tramite PEC e dovrà pervenire entro e non oltre il 12 luglio.

Martedì 16 luglio alle 10 saranno effettuati in Consorzio i colloqui di selezione; sono invitati a presentarsi al colloquio muniti di documento d’identità e di permesso di soggiorno con eventuale cedolino di rinnovo del permesso o di prenotazione per il rinnovo del permesso stesso. La mancata partecipazione al colloquio equivale a rinuncia e comporta l’esclusione dalla selezione per non aver completato la relativa procedura, anche se l’assenza fosse dipendente da causa di forza maggiore. Per richiedere informazioni è possibile contattare il numero 0543 28383 o scrivere a youth@cssforli.it. 

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Feroce scazzottata in centro storico, ragazzo in coma al "Bufalini"

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

Torna su
ForlìToday è in caricamento