Ticket, autocertificazione prorogata al primo ottobre

C'è tempo fino al primo ottobre per la consegna dell'autocertificazione del reddito ai fini dell'applicazione del ticket entro i 60 giorni dall'erogazione di visite mediche

C'è tempo fino al primo ottobre per la consegna dell'autocertificazione del reddito ai fini dell'applicazione del ticket entro i 60 giorni dall'erogazione di visite mediche ed esami specialistici e dal ritiro dei medicinali con la ricetta del servizio sanitario. E' quanto ha stabilito la Regione su disposizione dell'assessore regionale alla Sanità, Carlo Lusenti. L'autocertificazione va presentata solo dalle persone che non siano totalmente esenti dall'obbligo del pagamento del ticket.

La scadenza inizialmente era stata fissata al 17 settembre. Successivamente il capogruppo regionale della Lega Nord, Mauro Manfredini, ha chiesto una proroga considerando la scadenza di settembre come causa di disagio fra i cittadini. Dal primo ottobre in poi, coloro che non sono esenti dovranno presentare l'autocertificazione al momento della prenotazione di visite o esami o al momento del ritiro dei farmaci.

Per le coppie separate o di fatto, per i figli minori l'autocertificazione va presentata dal genitore che li ha integralmente a carico. Per ulteriori informazioni si può consultare il numero verde della Regione 800 033 033 (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30, il sabato dalle 8,30 alle 13,30) oppure il sito internet: http://www.saluter.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, l'Emilia Romagna elegge il nuovo presidente: la diretta dello spoglio, tutti i dati

  • Rapina con la pistola e strattona la farmacista terrorizzata, arrestato nel giro di due giorni

  • L'auto sfreccia ad alta velocità, scatta l'inseguimento sulla via Emilia: alla guida c'era uno spacciatore

  • SuperEnalotto, sfiorato il colpaccio da oltre 67 milioni: si consola con una bella vincita

  • Travolge una passante nei pressi del centro commerciale e non si ferma. Trovata grazie alle telecamere di ultima generazione

  • Elezioni, i programmi a confronto in 7 domande uguali per 7 candidati: queste le loro priorità e proposte

Torna su
ForlìToday è in caricamento