lunedì, 21 aprile 19℃

Autovelox 'impallinato', il PdL e lo "stalinismo" della maggioranza

"In seguito all'episodio - sostengono Fabrizio Ragni e Alessandro Spada - la maggioranza di centrosinistra, Sindaco in testa, ha dimostrato veri e propri atteggiamenti stalinisti verso stampa e opposizione"

Redazione24 gennaio 2012
19

Spari contro l’autovelox di Durazzanino, il PdL scende in campo a difesa di stampa e opposizione. "In seguito all'episodio - sostengono Fabrizio Ragni e Alessandro Spada -  la maggioranza di centrosinistra, Sindaco in testa, ha dimostrato veri e propri atteggiamenti stalinisti tentando d’incolpare per l’accaduto la stampa e l’opposizione. Questi esponenti politici, dal Partito Democratico all’Italia dei Valori, che evidentemente non conoscono neppure i basilari principi di democrazia e libertà, dovrebbero vergognarsi per le gravissime parole pronunciate contro una chiara e semplice libertà di stampa".

"La condanna dello sconsiderato gesto - proseguono i consiglieri del PDL - è sicuramente unanime, ma la sinistra confonde in modo voluto la trasparenza dell’informazione e il diritto dei forlivesi a conoscere le scelte dell’Amministrazione con una sorta di campagna mediatica “fondata sull’odio” e studiata a tavolino. Chi si sta rivelando irresponsabile e poco trasparente sono proprio gli amministratori del Pd e dell’Italia dei Valori, che hanno aspettato mesi prima di comunicare i veri dati sulle multe e sugli incassi degli autovelox, dimostrando così scarsissimo rispetto nei confronti dei cittadini, delle regole democratiche e persino delle istituzioni, che dovrebbero rappresentare con maggior dignità".

"Chi sta “facendo leva sul malessere sociale e lo sta alimentando ad arte in modo pericoloso” sono quelle persone che hanno deciso da irresponsabili di nascondersi dietro lo scudo di un sacrosanto rispetto del codice della strada per far cassa indiscriminatamente sulla pelle dei cittadini, tartassati di multe per lievissime infrazioni in questo periodo di grave crisi economica".

"Un Comune degno di questo nome - concludono i consiglieri del PDL - non dovrebbe utilizzare gli autovelox fissi, gli ausiliari della sosta e la spessa Polizia Municipale unicamente per incamerare denaro facile dai forlivesi. Un’Amministrazione seria dovrebbe al contrario intervenire sulla prevenzione e sulla sensibilizzazione in materia di codice della strada, educando i cittadini senza dover ricorrere in modo esclusivo a scelte sanzionatorie. Per queste ragioni gli autovelox fissi, posizionati in prossimità di certi limiti di velocità, rappresentano un evidente errore che la cittadinanza continuerà a non accettare".
 

Annuncio promozionale

Fabrizio Ragni
autovelox

19 Commenti

Feed
  • Avatar di Antonio M

    Antonio M In un clima politico-etico come l'attuale aprire la bocca per dare aria ai denti credo che, oltre a non essere opportuno, è altamente rischioso per la stabilità emotiva della popolazione: continuare a fare proclami come questi non credo che rimpingui le urne di voti, ma se i lettori sono intelligenti alle prossime elezioni non dispenseranno i grandi politici cittadini di verdura fresca, magari anche un po matura, nel muso! La politica è cambiata: l'informazione viaggia velocissima, le culture sono aumentate e quindi l'intelletto è aumentato! Io in questo momento cerco in un politico ciò che prima non è mai stato importante come accessorio....il cervello!
    P.S. Sono un uomo tendenzialmente destrologo

    il 25 gennaio del 2012
  • Avatar di Troglo Dita

    Troglo Dita In un mare di infinito ciarlare politico, in mezzo a forlivesi che si prendono a tastierate in faccia, io ribadisco. I limiti vanno rispettati, ma i 50 all'ora, che siano a Coccolia, Durazzanino, o via Firenze, fanno pensare molto male, a prescindere dalla posizione politica. Sono proprio loschi. Per fare i 50 e' sufficente il peso dell'alluce sull'acceleratore. Perche' allora non si producono auto che per fare i 100 all'ora, il pedale bisogna spingerlo tutto? La modifica del limite di via Costanzo secondo dovrebbe esssere da esempio

    il 25 gennaio del 2012
    • Avatar di Matteo L

      Matteo L Coccolia, Durazzanino e anche Villa Rovere sono centri abitati, via Costanzo Secondo no, quindi ci sta tutta che nei primi ci sia il limite dei 50 e nell'ultima quello dei 70.

      il 25 gennaio del 2012
      • Avatar di Troglo Dita

        Troglo Dita Allora mettiamolo anche in centro. abito in via Giorgio Regnoli da 38 anni e ti assicuro che in centro e' pieno di tamarri che aprono il gas con qualsiasi tipo di mezzo a motore e prima o poi qualcuno ci lascia le penne (e purtroppo non loro, che gli starebbe bene). Li', ti assicuro, che e' giusto un filino piu' abitato. Solo un po'...

        il 25 gennaio del 2012
        • Avatar di Matteo L

          Matteo L Per me si potrebbero mettere anche in centro, cosi' quelli che vanno troppo forte verrebbero multati: e' una zona abitata e bisogna andare piano.
          Il limite dei 50 secondo me e' insensato su altre strade, tipo la circonvallazione di Forlimpopoli (che infatti io evito perche' e' tre volte piu' lunga della strada che attraversa il paese ed ha lo stesso limite di velocità). Se venisse messo un autovelox tarato ai 50 li' si' che ci sarebbe da arrabbiarsi, ma a Durazzanino, Coccolia e Villa Rovere il limite dei 50 secondo me e' giustificato.

          il 25 gennaio del 2012
  • Avatar di Lele Mora

    Lele Mora Grandi Cip e Ciop, noi pensiamo sempre che non si possa arrivare così in basso, ma loro, con grande generosità ci riescono sempre a stupire!!!!

    il 25 gennaio del 2012
  • Avatar di alessandro l

    alessandro l Dai non fate i sostenitori degli autovelox perfavore!!!! Stanno sulle palle a tutti, voi compresi, perchè sapete benissimo che sono stati piazzati per fare cassetta e non per la salvaguardia del cittadino!!!
    Altrimenti non sarebbero tarati ai 52!!! Detto questo, non approvo il gesto di prendere a fucilate un aggeggio pagato da noi..
    Comunque non mi risulta che a Coccolia stiano facendo petizioni per averne uno...
    Svegliatevi siamo amministrati da una giunta di incompetenti da 20 anni e i risultati lo dimostrano...

    il 24 gennaio del 2012
    • Avatar anonimo di Enrico ex Destro P

      Enrico ex Destro P O si sostengono gli autovelox o si sostengono i pirati della strada. Se tu alessandro sei per i secondi fai tu.
      Un paio di cose:
      1) A Coccolia l'autovelox lo vogliono eccome se non ti risulta informati
      2) Gli autovelox non possono essere tarati per legge ai 52 km/h
      3) Se l'autovelox della Rovere è piazzato in un luogo non così opportuno, questo è messo in pieno centro abitato in una delle strade più pericolose della zona ed è stato richiesto da anni dai residenti quindi questo è stato messo con uno scopo nobile.
      4) Fare cassetta con chi non rispetta i limiti a me non dispiace mica.

      il 25 gennaio del 2012
    • Avatar anonimo di massimiliano albelli

      massimiliano albelli al di là di difendere o non difendere pensare che questi controlli hanno un colore politico è perlomeno ingenuo....nel nord italia comuni leghisti li hanno uguale.....se vai in Olanda e Inghilterra pure...Stati Uniti se il poliziotto dice che vai forte processo e multa...in Sud Africa nel parco Kruger limite 50 e pulotti dietro cespuglio con telelaser...e via andare... in Europa mi pare che tutti abbiano limite 50 e pure Nord America...polemiche oltre che inutili...sterili...a meno si preferiscano stati come chessò il Vietnam o la Colombia....Santa Marta(Colombia) circa 600.000 abitanti(mi diceva la guida) un terzo delle famiglie ha l auto circa 350 morti da incidente l anno...Forli 120mila abitanti circa 15 mi pare(da articoli precedenti) ....poi aggiungo Colombia bellissima un sacco di patatine e puoi andare come ti pare...una f...ig..a...certo se fai un piccolo tamponamento con quello sbagliato trovi il machete..o sai sempre meglio dello sbirro;)....PROVARE PER CREDERE;)

      il 25 gennaio del 2012
      • Avatar anonimo di massimiliano albelli

        massimiliano albelli intendevo dire che le regole negli stati civili ci sono e vanno fatte rispettare..in quelli meno civili ci sono lo stesso..ma diverse...del tipo machete in mano a quello esce dall altra macchina per farti capire che ha ragione lui...

        il 25 gennaio del 2012
      • Avatar di Antonio M

        Antonio M Cosa?? Traduci và...

        il 25 gennaio del 2012
  • Avatar di Massimo

    Massimo AH Ah ecco la simpatica coppia piangi piangi. Non avranno preso qualche multa anche loro?

    il 24 gennaio del 2012
  • Avatar di luciano

    luciano Sei in: VareseNews / Varese Laghi / Nuovo autovelox: previsti 200 mila euro di multe in più - 28/06/2010
    « Articolo Precedente
    Articolo Successivo »

    Condividi su Facebook

    Nuovo autovelox: previsti 200 mila euro di multe in più
    Il sindaco assicura: "L'obiettivo è limitare la velocità in quel tratto". Il consigliere d'opposizione : "Hanno già messo i soldi a bilancio"

    Ho dimenticato di mettere località e nomi (volutamente) ma se volete provarci il comune è in provincia di Varese , la domanda è "Di quale partito è il Sindaco? e il consigliere di opposizione?"

    Mi chiedo se non fosse ora di dare del cretino al cretino senza chiedersi se ci guadagno (politicamente parlando) del credito? Ma anche i cretini "tengono famiglia".

    il 24 gennaio del 2012
  • Avatar anonimo di Enrico ex Destro P

    Enrico ex Destro P Sapete qual'è il bello? Non solo che gli abitanti di Durazzanino hanno ottenuto l'autovelox dopo anni che lo richiedevano, ma che pure gli abitanti di Coccolia stanno facendo petizioni e raccolte di firme per averne uno.
    Però i nostri 2 hanno la ricetta: educare i cittadini senza ricorrere a scelte sanzionatorie. Quindi a chi supera i limiti secondo loro si potrebbe dare una bacchettata nelle dita o dirgli con tono intimidatorio "non farlo più". Chissà perchè non mi convincono...

    il 24 gennaio del 2012
  • Avatar di Andrea

    Andrea Aldilà che sembrava di sentir parlare Berlusconi, secondo la logica del Pdl se qualcuno supera i limiti invece di multarlo bisogna fargli un regalo?? Se io corro e supero i limiti, pago la multa PUNTO!!

    il 24 gennaio del 2012
  • Avatar di Oscar

    Oscar MA..... si forse hanno messo tanti autovelox e a volte i limiti in alcuni tratti sono inadeguati ma è sufficente rispettarli , non vedo l' utilità di sparare o imbrattare .... a volte certa gente non perde occasione per dire c******, IL GESTO è da CONDANNARE e BASTA! senza tutta la tiritera sull' amministrazione ... anzichè cercare di trovare lo / gli stupidi che fanno queste cose deplorevoli si fa ulteriore polemica e il solito scarica barile, ma fateci il piacere!

    il 24 gennaio del 2012
  • Avatar di Palmiro Capacci

    Palmiro Capacci Ah! Ecco adesso ci siamo. Mi pareva che non fosse tutta colpa di Stalin.

    il 24 gennaio del 2012
    • Avatar di ombra sinistra

      ombra sinistra probabilmente non gli veniva la parola..."stalinista" è un evergreen quando fa comodo........................................

      il 24 gennaio del 2012
  • Avatar di Matteo L

    Matteo L Mi pareva strano che non ne approfittassero per fare del vittimismo...

    il 24 gennaio del 2012