Beccato neopatentato ubriaco, senza assicurazione e con l'auto sotto fermo: denuncia e "multone"

I controlli della Polizia Stradale sulle strade del territorio hanno permesso di scovare e sanzionare due soggetti che si trovavano ubriachi alla guida

I controlli della Polizia Stradale sulle strade del territorio hanno permesso di scovare e sanzionare due soggetti che si trovavano ubriachi alla guida. In generale sono stati numerosi i controlli effettuati sulle strade del comprensorio forlivese nella nottata tra sabato e domenica da parte della Polstrada di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano. Due le patenti ritirate a Forlì per guida a in stato di ebbrezza alcolica.

E’ stata fermata per controllo una Opel Corsa condotta da un forlivese neopatentato di 21 anni (i primi tre anni devono avere un tasso pari a zero di alcool): aveva 1,05 di alcool e quindi per lui ritiro patente , denuncia penale e decurtati 20 punti. Inoltre la Opel era anche priva di copertura assicurativa, senza revisione periodica ed era sottoposta a fermo amministrativo per gravami fiscali, quindi non poteva circolare. L'auto è stata sequestrata, è stata ritirata la carta di circolazione e il giovane sanzionato per 1836 euro complessivi.

E’ stato inoltre fermato un forlivese di 25 anni su una Dacia Sandero che aveva 0,71 di alcool: per lui ritiro della patente, 532 euro di sanzione e decurtati 10 punti. Complessivamente sono stati 18 i verbali contestati fra la serata e la nottata di cui tre per mancato uso della cintura di sicurezza e uno per il mancato uso del seggiolino per un bambino.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      VIDEO - Co-housing, ecco le "Case Franche": un tetto per 18 famiglie

    • Cronaca

      Forlì celebra il compatrono San Pellegrino. Una devozione che non conosce pause

    • Cronaca

      S'inventa lo smarrimento del portafogli per non pagare un debito: denunciato

    • Sport

      Il Forlì nella tana della Reggiana: "Dobbiamo riscattarci, ci aspettiamo delle risposte"

    I più letti della settimana

    • Tentano di stuprarla ai Portici, racconta il dramma: "Un passante non si è fermato"

    • Manoni cambia sede dopo quasi due secoli: "Restiamo in centro, perché siamo parte del centro"

    • In arrivo TruCam, il telelaser di ultima generazione: pizzica anche chi guida col telefono

    • Sorpresi a prostituirsi nei pressi della stazione: c'è anche un minore

    • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: paura in viale Gramsci

    • Sventato maxi furto nella zona industriale: i metronotte costringono alla fuga i ladri

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento