Bertinoro, l'associazione Unitre ha accolto i "cugini" di Tolentino

Qui si sono scambiati convenevoli e doni tra cui, non poteva mancare il buon vino, simbolo e orgoglio della terra di Bertinoro

Sabato Unitre di Bertinoro ha accolto sul colle gli amici e “cugini” di Unitre di Tolentino, paese fortemente colpito dal devastante terremoto dell’ultimo autunno. La neo-nata associazione romagnola ha accolto gli amici marchigiani, che fanno parte della medesima associazione nazionale, nella suggestiva sala quadri del Palazzo Comunale. Qui si sono scambiati convenevoli e doni tra cui, non poteva mancare il buon vino, simbolo e orgoglio della terra di Bertinoro.

Il vice presidente romagnolo, Enrico Bertoni, ha poi guidato i tanti (50) ospiti e un folto gruppo di soci bertinoresi, in una visita nel centro storico della città. E’ stato un pomeriggio denso di emozioni e di momenti belli all’insegna della sana amicizia e, ovviamente, dell’ospitalità. Il presidente di Bertinoro, Andrea Briganti, e la presidentessa di Tolentino, Mirella Valentini, si sono salutati con la promessa che questa è solo l’inizio di una bella amicizia e solamente la prima tante visite reciproche, sempre all’insegna della convivialità, dell’amicizia e di Unitre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Altro colpo al commercio in centro: due chiusure a pochi metri nel cuore dello shopping

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • L'allarme suona, nella borsa spunta un portafogli rubato: "Potrebbe essere stato nostro figlio"

Torna su
ForlìToday è in caricamento