Bertinoro, tragedia della Mecnavi: il sindaco rende omaggio alle cinque vittime

Bertinoro ha ricordato in forma privata i cinque caduti nella tragedia della Mecnavi avvenuta il 13 marzo del 1987 nel porto di Ravenna all'interno della stiva della "Elisabetta Montanari"

Bertinoro ha ricordato in forma privata i cinque caduti nella tragedia della Mecnavi avvenuta il 13 marzo del 1987 nel porto di Ravenna all'interno della stiva della "Elisabetta Montanari": Alessandro Centioni, Marco Gaudenzi, Domenico Lapolla, Onofrio Piegari e Antonio Sandovini.

Il sindaco Gabriele Fratto ha scritto un messaggio su Facebook: "Cari ragazzi, ci perdonerete per la più brutta cerimonia che vi sia stata dedicata dal 1987 ad oggi, so però che ci comprenderete e ci proteggerete. Proteggerete i lavoratori che in queste ore stanno combattendo negli Ospedali questo maledetto virus, proteggerete i vostri cari e tutti noi che affrontiamo ad ogni livello senza sosta questa situazione difficilissima che ci mette a dura prova".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per quanto male soffriremo una cosa è certa: ne usciremo e ripartiremo tutti insieme rinnovati - conclude -. D'altronde siamo italiani e siamo bertinoresi. Niente ci può abbattere né ora né mai: torneremo più ospitali e accoglienti di prima e vi ricorderemo come meritate". Hanno preso parte al raccoglimento l'agente della Polizia Locale di Bertinoro, Ermanno D'Angelo e Stefania Lanzoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

  • La lite per un parcheggio finisce in sanguinosa zuffa: famiglie si affrontano a colpi di bastone

Torna su
ForlìToday è in caricamento