Biodigestore di Casemurate: tavolo in Comune per analizzare le modifiche proposte all’impianto

I rappresentanti di Arpae hanno illustrato le prescrizioni tecniche impartite per ridurre l’impatto odorigeno e offerto una disamina dei limiti imposti alle emissioni odorigene convogliate e diffuse

Martedì il Comune di Forlì ha organizzato un incontro aperto ai vari soggetti istituzionali, ai rappresentanti dei Quartieri e al Tavolo delle associazioni ambientaliste (Taaf) di Forlì per illustrare lo stato del procedimento autorizzativo relativo all’impianto di biodigestione Agrigroup di Casemurate. All’incontro hanno partecipato anche dirigenti e funzionari di Arpae Sezione di Forlì - Distretto territoriale. Arpae, spiega in una nota l'ente, "ha offerto il proprio contributo tecnico nell’esame degli aspetti ambientali connessi alle modifiche impiantistiche proposte e alla variazione della composizione del materiale da lavorare nell’impianto (ricetta) fornendo, al contempo, anche il quadro normativo generale della materia affrontata". Particolare rilevanza e sensibilità dei rappresentanti di quartiere e Taaf è stata mostrata per le molestie olfattive, considerato che l’impianto sorge in una zona agricola con la presenza, nel raggio di quattro chilometri, di tre biodigestori e un impianto zootecnico. I rappresentanti di Arpae hanno illustrato le prescrizioni tecniche impartite per ridurre l’impatto odorigeno e offerto una disamina dei limiti imposti alle emissioni odorigene convogliate e diffuse.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Tira dritto all'incrocio e si schianta contro la recinzione di un'azienda

  • Sport

    Calcio, contro il Sasso Marconi tanti gol ed emozioni: la sconfitta arriva all'ultimo minuto

  • Cronaca

    L'incidente è finto, la truffa è vera: raggirata da finti carabiniere e agente assicurativo

  • Cronaca

    Non solo "maria", anche la "droga degli zombie": spacciatore denunciato

I più letti della settimana

  • Tragedia in A14: nello schianto muore una donna, gravissimo un bambino

  • Tragico schianto contro un muro in A14: muore la mamma, gravissimo il figlio

  • Rivolta su Facebook per un distributore che non dà carburante, né scontrino: arrivano i carabinieri

  • Pioggia abbondante e scioglimento delle nevi: la tracimazione della diga diventa "rabbiosa" e spettacolare

  • Un incentivo per acquistare l'auto ibrida: l’Emilia Romagna toglie il bollo per tre anni

  • Dall'Albania a Forlì solo per svaligiare le case: presa "La banda del parco"

Torna su
ForlìToday è in caricamento