Cacciatori sparano e il colpo finisce su un cavo della tensione: centinaia di famiglie restano senza luce

I tecnici hanno provveduto al ripristino del servizio: "La situazione adesso è sotto controllo e la zona in questione è alimentata regolarmente"

Numerosi quartieri della città senza luce per diverse ore. I disagi si sono manifestati dal tardo pomeriggio di mercoledì a San Tomè, Quattro e Roncadello. "Si è trattato di un guasto su una linea area di media tensione, da 15mila Volt, che è stato provocato da cacciatori che hanno sparato sul cavo - spiegano da Enel -. Questo evento ha determinato alcun sbalzi di tensione per la riparazione del guasto". I tecnici hanno provveduto al ripristino del servizio: "La situazione adesso è sotto controllo e la zona in questione è alimentata regolarmente".

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

  • Nas e Carabinieri ispezionano i negozi del centro: sequestrati quintali di cibo

Torna su
ForlìToday è in caricamento