Campus aperto, la lamentela di una lettrice: "Disagi per i residenti: auto e sporcizia ovunque"

Questa una segnalazione giunta a ForliToday da una lettrice, che lamenta da martedì scorso il "caos". La polizia municipale comunica che per l'occasione una pattuglia è stata inviata sul posto nei giorni in cui c'erano gli esami

Il Campus la scorsa settimana ha aperto le porte agli studenti da martedì a venerdì per gli esami di ammissione: migliaia di studenti hanno utilizzato per la prima volte le aule del 'trefolo', con una maggiore concentrazione venerdì, per l'ammissione alla Scuola per interpreti e traduttori, che ha richiamato circa 800 studenti. I residenti della zona di viale Corridoni, dove c'è l'entrata delle aule si sono lamentati: “Pista ciclabile occupata da auto e persone, auto parcheggiate ovunque e male, persone sedute su muretti privati, sporcizia ovunque. Capisco la poca educazione delle persone, ma rispetto di chi abita in zona”.

Questa una segnalazione giunta a ForliToday da una lettrice, che lamenta da martedì scorso il “caos”. La polizia municipale comunica che per l'occasione una pattuglia è stata inviata sul posto nei giorni in cui c'erano gli esami, per monitorare la situazione e intervenire in caso di bisogno. “Abbiamo anche preso contatti con la direzione del Campus per verificare la possibilità di una entrata alternativa per le aule – spiegano dal comando – e si valuterà l'opzione. Noi non abbiamo riscontrato particolari disagi, considerando anche che si tratta di affluenze che si verificano poche volte all'anno”.

I parcheggi vicini a disposizione ci sono: quello della ex camera mortuaria, gratuito, con 54 posti e quello di via Cesare Battisti, con 113 posti a lungasosta, con tariffa di 1,50 euro al giorno, come del resto quello poco distante di via Lombardini, con 279 posti. Gratuito, invece, anche quello di piazzetta Sferisterio con 44 posti. “I parcheggi ci sono – continuano dal comando – noi non abbiamo rilevato auto parcheggiate su marciapiedi o pista ciclabile, né sporcizia nella zona”.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento