Carabinieri, 202esimo concorso per l'Accademia Militare: 60 posti disponibili

Per la partecipazione devono essere cittadini italiani; avere compiuto il diciassettesimo anno di età e non superare il giorno di compimento del ventiduesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande

Scade il 31 gennaio il termine per presentare la domanda per l’ammissione al 202esimo Corso dell’Accademia per la formazione di base degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri. Sono 60 i posti disponibili: al concorso possono partecipare concorrenti, anche se alle armi, di entrambi i sessi. Per la partecipazione devono essere cittadini italiani; avere compiuto il diciassettesimo anno di età e non superare il giorno di compimento del ventiduesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande. Gli appartenenti ai ruoli Ispettori e Sovrintendenti dell’Arma dei Carabinieri, partecipanti al concorso di cui al precedente art. 1, comma 1, lettera d), non dovranno superare il ventottesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande. Il Bando di concorso è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4^ Serie Speciale, e le modalità di partecipazione sono anche reperibili sul sito istituzionale www.carabinieri.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, nuova impennata di casi in provincia: +95 in 24 ore. E Forlì registra un'altra vittima

  • Coronavirus, un altro morto a Forlì. In città superati i 200 casi. E in provincia sono 775

  • Coronavirus, Predappio funestata da un'altra morte. Deceduto lo storico titolare della ferramenta del paese

Torna su
ForlìToday è in caricamento