Il "Puntadiferro" passa di mano, centro commerciale comprato per 128 milioni

Il patrimonio di Punta di Ferro è principalmente costituito dalla galleria del centro commerciale “Puntadiferro”, alla quale, nell’ambito della determinazione del corrispettivo, è stato attribuito un valore di mercato pari a 124,5 milioni euro

Il centro commerciale “Punta di Ferro” passa di mano, per la cifra di quasi 128 milioni di euro. La nuova proprietà è la società “IGD - Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ” S.p.A,. che mercoledì ha sottoscritto con UnipolSai Assicurazioni S.p.A. un accordo preliminare per l’acquisto dell’intero capitale sociale della società Punta di Ferro S.r.l., detenuto da UnipolSai, per un corrispettivo pari a circa 127,9 milioni di euro. Il patrimonio di Punta di Ferro è principalmente costituito dalla galleria del centro commerciale “Puntadiferro”, alla quale, nell’ambito della determinazione del corrispettivo, è stato attribuito un valore di mercato pari a 124,5 milioni euro. La chiusura dell’operazione è previsto per il 16 dicembre.

L’operazione rientra nella strategia di crescita del Gruppo IGD delineata nel Piano Industriale 2015-2018. La Galleria Commerciale “Puntadiferro” è composta da 97 unità (di cui 7 medie superfici, 9 punti di ristoro e 81 negozi) per una superficie complessiva pari a 21.223 mq, oltre a 2.854 posti auto. L’immobile oggetto di acquisizione presenta ricavi locativi netti annui attesi per circa 7,2 milioni (circa Euro 7,7 milioni di ricavi locativi lordi).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recita una nota dei nuovi proprietari: “La Galleria Commerciale Puntadiferro presenta determinate caratteristiche di particolare interesse per IGD: posizionamento dominante all’interno del proprio bacino di riferimento, anche grazie ad una collocazione ottimale in termini di visibilità e accessibilità, parametri di performance operativa di assoluto rilievo: 4,7 milioni di visitatori nel 2014, tasso di occupazione pari a circa il 99% ed occupancy cost ratio pari a circa 11,5%; volume di vendita medio degli operatori commerciali superiore a Euro 3.500 al mq, acino d’utenza rilevante e con capacità di spesa superiore di oltre il 20% rispetto alla media italiana; importanza strategica ai fini degli obiettivi di copertura territoriale della Società, che ha la proprietà e la gestione di diversi centri commerciali nelle principali città limitrofe, quali Ravenna, Faenza, Cesena, Rimini e Bologna. Il Centro Commerciale puntadiferro comprende, oltre alla Galleria, un ipermercato a insegna Conad di 12.625 mq, di proprietà di terzi e non oggetto dell’operazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

Torna su
ForlìToday è in caricamento