Il "Puntadiferro" passa di mano, centro commerciale comprato per 128 milioni

Il patrimonio di Punta di Ferro è principalmente costituito dalla galleria del centro commerciale “Puntadiferro”, alla quale, nell’ambito della determinazione del corrispettivo, è stato attribuito un valore di mercato pari a 124,5 milioni euro

Il centro commerciale “Punta di Ferro” passa di mano, per la cifra di quasi 128 milioni di euro. La nuova proprietà è la società “IGD - Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ” S.p.A,. che mercoledì ha sottoscritto con UnipolSai Assicurazioni S.p.A. un accordo preliminare per l’acquisto dell’intero capitale sociale della società Punta di Ferro S.r.l., detenuto da UnipolSai, per un corrispettivo pari a circa 127,9 milioni di euro. Il patrimonio di Punta di Ferro è principalmente costituito dalla galleria del centro commerciale “Puntadiferro”, alla quale, nell’ambito della determinazione del corrispettivo, è stato attribuito un valore di mercato pari a 124,5 milioni euro. La chiusura dell’operazione è previsto per il 16 dicembre.

L’operazione rientra nella strategia di crescita del Gruppo IGD delineata nel Piano Industriale 2015-2018. La Galleria Commerciale “Puntadiferro” è composta da 97 unità (di cui 7 medie superfici, 9 punti di ristoro e 81 negozi) per una superficie complessiva pari a 21.223 mq, oltre a 2.854 posti auto. L’immobile oggetto di acquisizione presenta ricavi locativi netti annui attesi per circa 7,2 milioni (circa Euro 7,7 milioni di ricavi locativi lordi).

Recita una nota dei nuovi proprietari: “La Galleria Commerciale Puntadiferro presenta determinate caratteristiche di particolare interesse per IGD: posizionamento dominante all’interno del proprio bacino di riferimento, anche grazie ad una collocazione ottimale in termini di visibilità e accessibilità, parametri di performance operativa di assoluto rilievo: 4,7 milioni di visitatori nel 2014, tasso di occupazione pari a circa il 99% ed occupancy cost ratio pari a circa 11,5%; volume di vendita medio degli operatori commerciali superiore a Euro 3.500 al mq, acino d’utenza rilevante e con capacità di spesa superiore di oltre il 20% rispetto alla media italiana; importanza strategica ai fini degli obiettivi di copertura territoriale della Società, che ha la proprietà e la gestione di diversi centri commerciali nelle principali città limitrofe, quali Ravenna, Faenza, Cesena, Rimini e Bologna. Il Centro Commerciale puntadiferro comprende, oltre alla Galleria, un ipermercato a insegna Conad di 12.625 mq, di proprietà di terzi e non oggetto dell’operazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

Torna su
ForlìToday è in caricamento