Gioco d'azzardo e dipendenze al centro di un incontro

"Da 19 anni - esordisce il presidente del centro, Giorgio Ravaioli - il nostro Centro Sociale ogni anno propone alla cittadinanza approfondimenti su temi legati a comportamenti e patologie che interessano anche cittadini della terza età"

Mercoledì pomeriggio, alle 15,30, il centro sociale per anziani "Primavera" (via Angeloni, 56) ospiterà la conferenza sanitari dal titolo "C'è e gioco....non giocarti la pensione", con Licia Versari, dirigente psicologa del Servizio Tossicodipendenze (S.E.R.T.) dell’Ospedale di Forlì- Ausl della Romagna. "Da 19 anni - esordisce il presidente del centro, Giorgio Ravaioli - il nostro Centro Sociale ogni anno propone alla cittadinanza approfondimenti su temi legati a comportamenti e patologie che interessano anche cittadini della terza età. Il tema trattato in questa conferenza pone l’attenzione  ed indaga sulle motivazioni  che spingono molti anziani  a praticare il gioco d’azzardo, le lotterie nelle varie forme esistenti, giocare con le slot-machine e tutti quei comportamenti  che da semplice gioco o passatempo possono diventare una vera e propria “dipendenza”,  con conseguenze molto preoccupanti  sia sulla salute sia sulla vita economica dell’anziano e della famiglia. Prendere coscienza del problema  e conoscerne i vari aspetti è la condizione indispensabile per contrastare comportamenti negativi e, quando occorre, affidarsi anche all’aiuto di persone competenti: un aiuto necessario per ritrovare la serenità quotidiana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • Pizza napoletana per la ricerca contro il Coronavirus: "Divieto ai cinesi? Chiedo scusa"

  • Forlimpopoli, brucia il tetto di un'abitazione: vigile del fuoco resta ferito in una caduta

Torna su
ForlìToday è in caricamento