Sorpresa per Ferragosto, la Cervese riapre al traffico con un mese di anticipo

Nel mese di settembre inizieranno i lavori di allargamento del secondo tratto di strada, compreso tra Carpinello (accesso della Chiesa parrocchiale) e Pievequinta (via Donnasanta), lungo circa km 1,8.

Una sorpresa che sarà graditissima a tutti i forlivesi e non solo. Mercoledì verrà riaperto al traffico il tratto di strada provinciale 2 “di Cervia” compreso fra via Borgo Sisa e via Fiumicello, lungo circa 1,4 chilometri. La via Cervese riapre con un mese di anticipo rispetto alle previsioni, che avevano messo in conto la fine dei lavori per l'inizio di settembre e la riapertura per il 12. Il tratto di strada, largo 8 metri, con due corsie larghe 3,25 ciascuna, sarà soggetto al limite massimo di velocità di km/ora 70.

L’Amministrazione Provinciale, che comunica la notizia, “desidera ringraziare l’impresa, le maestranze, e la direzione lavori per l’impegno e la professionalità dimostrati, apprezzando in modo particolare la riduzione dei tempi di realizzazione dei lavori, che consentirà di aprire al traffico il tratto di strada tra Bagnolo e Carpinello con rilevante anticipo, riducendo il disagio degli utenti stradali”.

Nel mese di settembre inizieranno i lavori di allargamento del secondo tratto di strada, compreso tra Carpinello (accesso della Chiesa parrocchiale) e Pievequinta (via Donnasanta), lungo circa 1,8 chilometri. Le modalità di intervento saranno analoghe a quelle del tratto appena ultimato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento