Film sul grande schermo a soli 3 euro: tornano i CinemaDays

Dal primo al 4 aprile gli spettatori potranno vedere per la prima volta tutta la line up che caratterizzerà l'estate di cinema.

Dall'1 al 4 aprile tornano i CinemaDays. Organizzati da Anec, Anem e Anica col sostegno del Ministero Beni e Attività Culturali, si potrà accedere alle sale al prezzo di 3 euro in tutti i cinema che aderiranno. "Questa iniziativa promozionale fa da apripista alla Grande Estate di Cinema che ci aspetta per il 2019 - viene spiegato -. Un primo assaggio lo abbiamo avuto attraverso un video promozionale, già nelle sale dalle vacanze di Natale e che preannuncia un'estate cinematografica come non si è mai vista prima".

"L’obiettivo è di rilanciare l’intrattenimento in sala anche durante i mesi più caldi, allineando il mercato cinematografico italiano ai principali mercati mondiali, che hanno uscite di grande rilievo in tutti i mesi dell'anno, permettendo così una migliore distribuzione dei film durante tutto l’anno - viene aggiunto -. Al momento sono stati annunciati tanti blockbuster americani e, a breve, si comunicheranno anche le prime visioni di Film Italiani e di Cinema d'Autore. L’obiettivo è avere una line up di film in grado di soddisfare i desideri di tutte le audience".

Questa operazione vede allo stesso tavolo tutti gli attori dell’industria cinematografica italiana, e avrà un eccezionale battesimo mediatico durante la cerimonia dei Premi David di Donatello, assegnati dall'Ente David di Donatello - Accademia del Cinema Italiano nella serata di mercoledì 27 marzo. Durante la serata, ampio risalto sarà dato ai CinemaDays in quanto preambolo all'Estate di Cinema 2019. Tanti anche i testimonial, tra i più amati dal pubblico, che si stanno mobilitando per il raggiungimento di questo obiettivo. Dal primo al 4 aprile, oltre ad usufruire di tutte le prime visioni del periodo e dei film in sala al prezzo speciale di 3 euro, gli spettatori potranno vedere per la prima volta tutta la line up che caratterizzerà l'estate di cinema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento