"Le donne nella resistenza": a Santa Sofia un concorso per la Liberazione

Gli elaborati vanno consegnati entro il 31 marzo alla segreteria dell’Istituto Comprensivo e le premiazioni dei vincitori avverranno il 25 aprile, alle 10, al Centro Culturale “Sandro Pertini” di Santa Sofia

FOTO DI REPERTORIO

In occasione del 70esimo anniversario della Liberazione, è stato indetto un concorso intitolato ad Ermenegildo Corzani, primo Sindaco di Santa Sofia eletto democraticamente dopo la Liberazione. Il Comune di Santa Sofia, con Anpi di Santa Sofia e Associazioni combattentistiche, allo scopo di stimolare riflessioni e ricerche da parte degli studenti su alcuni temi di importanza fondamentale per la vita civile e democratica del nostro paese, promuove un bando di concorso per la selezione di opere grafiche e di elaborati scritti incentrati sul tema “Le donne nella Resistenza”.
 
Il concorso è riservato agli studenti delle classi quinte della scuola primaria e  delle classi terze della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo di Santa Sofia, con lavori individuali o di gruppo: lettere, poesie, brevi racconti inventati, opere grafiche accompagnate da eventuale breve testo esplicativo. Gli elaborati  dovranno sviluppare il seguente argomento: “Quando raccontiamo la Resistenza parliamo quasi sempre di partigiani e non ricordiamo abbastanza l’eccezionale ed imponente partecipazione delle donne italiane alla Resistenza e il grande contributo che hanno dato alla lotta di Liberazione, dall’occupazione nazifascista e alla nascita della nostra Costituzione e della Repubblica Democratica. La partecipazione della donna alla Resistenza è importante non solo per il contribuito che essa ha dato alla guerra di Liberazione, ma anche per ciò che la donna ha dato nella Resistenza a se stessa, modificando il suo ruolo nella società. Le donne della Resistenza diedero vita ai Gruppi di Difesa della Donna, che iniziarono una lotta tenace di assistenza ai combattenti per la libertà e di  conquista dei diritti sociali”. Gli elaborati vanno consegnati entro il 31 marzo alla segreteria dell’Istituto Comprensivo e le premiazioni dei vincitori avverranno il 25 aprile, alle 10, al Centro Culturale “Sandro Pertini” di Santa Sofia.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Sfilata in intimo contro i pregiudizi: in Piazza Duomo a Milano anche la forlivese Giulia Gambini

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Terzo lotto della Tangenziale, partita la procedura per i 70 espropri di pubblica utilità

Torna su
ForlìToday è in caricamento