Continuano i lavori al monumento dedicato ai quattro studenti morti travolti da un camion

Se i lavori sono a buon punto al momento mancano ancora, però, poche migliaia di euro per coprire interamente le spese dei lavori.

Sta proseguendo nel migliore dei modi il restauro del Monumento di San Varano. Dopo aver completato la struttura esterna il restauratore Andrea Giunchi sta effettuando gli interventi di reintegro delle parti mancanti dell'opera "La Pietà", realizzata da Roberto De Cupis nel 1928 per ricordare i quattro adolescenti travolti da un camion all'uscita da scuola il 16 gennaio 1925. Se i lavori sono a buon punto al momento mancano ancora, però, poche migliaia di euro per coprire interamente le spese dei lavori. Il Comitato di Quartiere San Varano, promotore del restauro dopo l'appello lanciato diversi anni fa da Marco Viroli e Gabriele Zelli, fa sapere che è ancora possibile effettuare donazioni tramite bonifico bancario sul conto corrente del Comitato di Quartiere San Varano: IBAN: IT 65 E 08542 13201 061000 278772 - BCC - Filiale di San Varano.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento