Contro gli incendi boschivi, nel forlivese abilitati nuovi volontari "Aib"

Sabato si è concluso, presso il Centro unificato di protezione civile di Forlì-Cesena, il percorso formativo che ha portato all'abilitazione di 27 volontari di protezione civile della provincia alle attività di antincendio boschivo (AIB).

Sabato si è concluso, presso il Centro unificato di protezione civile di Forlì-Cesena, il percorso formativo che ha portato all'abilitazione di 27 volontari di protezione civile della provincia alle attività di antincendio boschivo (AIB). Su Forlì-Cesena i volontari abilitati sono così arrivati oltre quota 100.

Il corso è stato organizzato dal Coordinamento provinciale del volontariato di protezione civile, con il supporto del Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile. Ha visto lo svolgimento di lezioni teoriche e attività pratiche, alle quali hanno collaborato in modo sinergico tutte le componenti del sistema provinciale di protezione civile, a partire dal Corpo nazionale dei Vigili del fuoco - Comando provinciale di Forlì-Cesena e i Carabinieri Forestali. A giorni è prevista la partenza di un nuovo corso sempre per l'abilitazione alle attività di antincendio boschivo, la cui conclusione è prevista entro l'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coordinamento tra le componenti del sistema, le comunicazioni codificate e le conoscenze tecniche - argomenti trattati nel corso - sono condizioni indispensabili per rendere efficaci gli interventi del Sistema di protezione civile provinciale che, nel periodo estivo appena trascorso, ha riguardato anche il territorio di Forlì-Cesena, interessato da 2 vasti incendi boschivi, uno nel comune di Roncofreddo e uno nel comune di Santa Sofia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • "Vuole ucciderla", i Carabinieri corrono subito. Picchiava la compagna davanti alla figlioletta, arrestato

  • Giugno 2020 il meno caldo degli ultimi nove anni. Ora il break temporalesco: "Non si escludono fenomeni violenti"

Torna su
ForlìToday è in caricamento