Giro di vite contro falsi pass invalidi e parcheggiatori abusivi: controlli straordinari per Natale

Verranno potenziati infatti i controlli anche attraverso pattuglie appiedate al fine di garantire maggiore "vicinanza" agli utenti che in queste giornate particolari si muoveranno in città

Si avvicinano le festività natalizie e la Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese intensificherà i controlli finalizzati sia al miglioramento della sicurezza stradale. ma anche alla prossimità in particolare nei luoghi tradizionalmente contraddistinti da un maggior passaggio e affollamento di persone come il centro storico e i centri commerciali. Verranno potenziati infatti i controlli attraverso pattuglie appiedate al fine di garantire maggiore "vicinanza" agli utenti che in queste giornate particolari si muoveranno in città.

Si implementeranno inoltre i controlli, attraverso pattuglie in borghese, per la tutela delle utenze deboli: verrà posta particolare attenzione al controllo delle infrazioni legate all'uso scorretto dei “pass” riservati alle persone con disabilità, nonché, alle soste irregolari negli spazi a loro destinati. Si andrà a reprimere in particolare, l'utilizzo dei pass da parte di persone non titolari del permesso e che ne fanno uso diverso rispetto a quanto previsto dalla normativa.

USO IMPROPRIO DEL PASS DISABILI, CONTROLLI STRAORDINARI: IL VIDEO

"Tale titolo può essere utilizzato o dalla persona disabile, se in grado di guidare, oppure da un conducente esclusivamente per l'accompagnamento del disabile in caso di sua necessità", viene specificato dal Corpo. Verrà inoltre posta attenzione ai parcheggi dei centri commerciali o dell'ospedale cittadino, dove vengono segnalati maggiormente episodi di criticità a sfavore delle utenze più deboli (persone anziane e disabili) come ad esempio avvicinamenti da parte di persone moleste (come ad esempio eventuali parcheggiatori abusivi).

Un primo bilancio

Nei primi 10 mesi dell'anno sono state elevate 648 contravvenzioni per divieto di sosta sul marciapiede (85 euro), 47 atti per divieto di sosta nelle “zone bus” (85 euro e decurtazione di 2 punti dalla patente), 225 per divieto di sosta su attraversamenti pedonali (85 euro) e 420 atti per divieto di sosta negli stalli riservati ai disabili (85 euro e decurtazione di 2 punti dalla patente).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Confindustria, chiuso il percorso di ricostruzione con Boccia. Il presidente Maremonti: "Ora guardiamo al futuro". Rilanciato il progetto Fondazione

  • Incidenti stradali

    Schianto allo svincolo di San Martino, nessun ferito. Ma la Tangenziale va in tilt

  • Cronaca

    Broker gioca al casinò 9 milioni dei suoi clienti, Meluzzi testimonierà a Forlì come esperto

  • Cronaca

    La Superluna incanta la Romagna: le spettacolari foto di Albano Venturini

I più letti della settimana

  • Superenalotto, sfiorato il jackpot da oltre 100 milioni di euro. Si deve accontentare di un 5

  • Violento tamponamento in A14: uomo portato in elicottero al Bufalini

  • Le dieci migliori pizzerie di Forlì: ecco la classifica secondo gli utenti di "Tripadvisor"

  • Resta ferito dopo la caduta dalla super bici, un passante gliela recupera. Ma ora è "latitante". La Polizia lancia un appello

  • Tremendo scontro a Due Palazzi, quattro feriti di cui due gravi

  • Nuovo polo commerciale all'uscita dell'A14: due grandi negozi come il 'Globo', ristoranti e fast-food

Torna su
ForlìToday è in caricamento