Coronavirus, l'appello dei notai: "Studi aperti, ma spostatevi solo per urgenze"

I notai dei Distretti riuniti di Forlì e Rimini informano che i clienti devono fornire adeguata motivazione sul carattere indifferibile della prestazione notarile richiesta

Al fine di adeguarsi ai provvedimenti di volta in volta emanati dal Presidente del Consiglio dei Ministri, volti a contrastare e contenere il diffondersi del Coronavirus nel nostro Paese il Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Forlì e Rimini ha ritenuto opportuno, stante anche la particolare gravità della situazione nella provincia, di fornire ai Notai del Distretto il proprio supporto con le seguenti indicazioni operative.

Il notaio è un Pubblico Ufficiale, e l’attività notarile rientra quindi tra i “servizi essenziali” dei quali non viene disposta la chiusura; pertanto, gli studi rimangono operativi, nel rispetto della Legge, anche notarile.

Ciò detto, occorre sottolineare che il decreto dell’11 marzo ha ribadito che ogni spostamento delle persone fisiche sia da evitare, salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, ovvero per motivi di salute. 
I notai dei Distretti riuniti di Forlì e Rimini si uniscono dunque all'appello, rivolto a tutti i cittadini, di evitare gli spostamenti dalle proprie abitazioni, se non per le ragioni eccezionali sopra richiamate, ritenendo che sia compito di ciascuno di noi tutelare la salute dei propri clienti e dei collaboratori.

Fermo quanto sopra, nel caso in cui i clienti non ravvisino nella stipula di un atto notarile una “situazione di necessità e urgenza”, ciascuno studio si impegnerà a garantire il servizio non appena il Governo italiano revocherà le misure volte a evitare lo spostamento dalle abitazioni. Qualora, invece, i clienti ravvisino nella stipula di un atto notarile una “situazione di necessità e urgenza”, la prestazione del Notaio, richiesta per iscritto da ciascuno dei clienti fornendo adeguata motivazione circa il carattere indifferibile della prestazione notarile richiesta, verrà eseguita nel pieno rispetto di tutte le norme sanitarie prescritte (distanze tra i clienti, pulizia dei locali e delle superfici a contatto con i clienti, presenza di alcool e disinfettanti a disposizione del pubblico).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si consiglia in ogni caso di rivolgersi preventivamente allo Studio notarile di fiducia per maggiori dettagli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • Covid-19, muore un 81enne di Forlimpopoli. E' la 105esima vittima nel Forlivese

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento