Trenta studenti dello Scientifico indossano il camice bianco: riparte il corso per aspiranti medici

Il progetto, di durata triennale, si articola, per ogni annualità, in 40 ore di formazione teorica, curata da esperti medici e docenti interni, e 10 ore di attività laboratoriali

Dopo l’esperienza positiva dello scorso anno, il Liceo Scientifico Fulceri Paolucci De Calboli di Forlì dà avvio anche per l’anno scolastico 2019-2020 al percorso di orientamento-potenziamento di Biologia con curvatura biomedica promosso dal Ministero dell’ Istruzione e dall’Ordine Nazionale dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, riservato a 30 studenti del Liceo selezionati in base al merito scolastico.

Il progetto, di durata triennale, si articola, per ogni annualità, in 40 ore di formazione teorica, curata da esperti medici e docenti interni, e 10 ore di attività laboratoriali in strutture sanitarie individuate in collaborazione con l’Ausl della Romagna e l'Ordine Provinciale dei Medici.

L’iniziativa ha riscosso notevole interesse da parte degli studenti, tanto che quest’anno le domande sono state circa il doppio dei posti disponibili: per i giovani aspiranti medici si tratta infatti di una preziosa occasione per avvicinarsi a questa professione sia dal punto di vista teorico sia attraverso attività pratiche in strutture sanitarie. Una forma attiva di orientamento che certamente li renderà più consapevoli e motivati per le loro scelte future. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento