A Santa Sofia un weekend dedicato alla formazione per il Soccorso Alpino

L’evento è stato realizzabile anche grazie al contributo di Romagna Acque che ha messo a disposizione i suoi alloggi e i suoi spazi per tre giorni

Si è svolto nel fine settimana a Capaccio di Santa Sofia nei locali di Romagna Acque, un importante corso di formazione per il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico che ha coinvolto i servizi regionali dell’Emilia-Romagna dell’Umbria e delle Marche. Le due giornate formative hanno visto coinvolti circa venti tecnici, i Delegati e i ViceDelegati, e gli istruttori delle tre regioni; il corso è stato l’inizio del percorso formativo, che durerà circa un paio di anni, per venti operatori di soccorso, che avranno come obiettivo quello di raggiungere la qualifica di Tecnico di Ricerca. Un evento molto importante, che è a dimostrazione della grande sinergia che c’è all’interno del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico. L’evento è stato realizzabile anche grazie al contributo di Romagna Acque che ha messo a disposizione i suoi alloggi e i suoi spazi per tre giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Unieuro 2.015, le prime parole del gaucho Nicola: "E' una grande sfida"

  • Sport

    Unieuro 2.015, il presidente dà la scossa: "Dobbiamo ripartire con nuovi stimoli"

  • Cronaca

    Feti di cane tra i rifiuti abbandonati, denunciato un veterinario

  • Cronaca

    Souvenir della guerra, in poche ore riaffiorano due ordigni inesplosi

I più letti della settimana

  • "A ne sò": la risposta simpatica di Filippo conquista Flavio Insinna e gli studi de "L'Eredità"

  • Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Violento tamponamento sulla Bidentina, due feriti: interviene anche l'elimedica

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • "Piedoni" dell'acceleratore sull'attenti: stanno per fare il loro debutto i Velo Ok di ultima generazione

  • Furti nelle abitazioni, le indagini portano in un covo: trovata refurtiva per 38mila euro

Torna su
ForlìToday è in caricamento