Crisi e povertà, se ne parla al Centro Culturale San Francesco

Le statistiche evidenziano in modo impietoso come siano in progressivo e costante aumento le sacche di povertà, con situazioni veramente al limite della sopportazione.

Continuano gli appuntamenti serali al Centro Culturale San Francesco di Via Marcolini a Forlì. La grave crisi economica, che sta interessando tutta la zona euro, presenta particolare rilevanza in Italia, dove la perdita del lavoro per chi lo aveva e la disoccupazione giovanile e non costituiscono un serio problema. Le statistiche evidenziano in modo impietoso come siano in progressivo e costante aumento le sacche di povertà, con situazioni veramente al limite della sopportazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ebbene proprio per affrontare questo tema e valutare le situazioni di povertà e di emarginazione della città di Forlì e di come le associazioni di volontariato stiano tentando di rispondervi, è stato organizzato un incontro dal tema “FEDE E CARITA'” per venerdì con inizio alle 21.  Ai lavori parteciperanno in veste di relatori Sauro Bandi, direttore della Caritas Diocesana e Don Dario Ciani, fondantore della Comunità di Sadurano e Cappellano del carcere di Via della Rocca di Forlì.

L'incontro si concluderà, poi, con un breve intervento di Daniele Severi che presenterà, pubblicamente, il progetto relativo alla nuova gestione del bar del Centro Culturale San Francesco, come espressione dell'impegno della Comunità Papa Giovanni XXIII in ambito caritativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

Torna su
ForlìToday è in caricamento