Da Bologna a Forlì per prostituirsi in zona Portici: denunciata una donna

Le volanti della Questura, durante un giro di perlustrazione, hanno individuato una prostituta su via Colombo. Già in passato, nella stessa zona, la Polizia aveva fermato prostitute provenienti dai campi nomadi del bolognese

Foto di repertorio

Nuova attività della Polizia di Stato per reprimere il fenomeno della prostituzione in strada nella zona della stazione e del centro commerciale “I Portici". Nella giornata di mercoledì le Volanti della Questura, durante un servizio di perlustrazione, hanno individuato una prostituta lungo via via Colombo. La donna fermata, una 34enne rumena, proviene da un campo nomadi del bolognese. Mercoledì pomeriggio la donna ha ricevuto il foglio di via, che le vieta di metter piede nel comune di Forlì. La 34enne non ha però rispettato il provvedimento, tornando a prostituirsi già l'indomani nella stessa zona. La donna è stata quindi denunciata a piede libero per inottemperanza al foglio di via. Già in passato, nella stessa zona, la Polizia aveva fermato prostitute rumene provenienti dai campi nomadi del bolognese; la donna denunciata giovedì non era invece mai stata notata prima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

Torna su
ForlìToday è in caricamento