Dà in escandescenza al Sert e alza le mani contro un'infermiera ed una guardia giurata: indaga la Polizia

L'episodio è stato denunciato negli uffici della Questura di Forlì, che hanno avviato le indagini del caso

Movimentato episodio venerdì al Sert di via Orto del Fuoco, dove una donna con problemi di tossicodipendenza ha dato in escandescenza alzando le mani contro un'infermiera ed una delle guardie giurate dell'istituto di vigilanza intervenute in soccorso dell'operatrice. L'episodio è stato denunciato negli uffici della Questura di Forlì, che hanno avviato le indagini del caso. La guardia giurata, informa Filippo Lo giudice, segretario regionale Emilia-Romagna Ugl Sicurezza Civile, ha dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso, venendo dimessa con una prognosi di sei giorni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Scongiurare episodi simili come quello accaduto al Sert è difficile, ma garantire maggiore sicurezza in generale si può e si deve, visto che con l’aumento  degli episodi di violenza le guardie giurate sono diventate soggetti nel mirino della criminalità", afferma Lo Giudice, il quale ricorda che "già nei mesi scorsi era stata richiesta alle autorità maggiori livelli di sicurezza per gli operatori degli istituti di vigilanza, chiedendo anche un incontro al Prefetto che è stato calendarizzato per il mese in corso".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento