Dall'affidamento ai servizi sociali al carcere: arrestato un 38enne

Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato associato al carcere di Forlì

Un ravennate di 38 anni è stato arrestato martedì dai Carabinieri di Bertinoro in esecuzione ad un'ordinanza di aggravamento di una misura cautelare emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Bologna. L'uomo - accusato dei reati di furto, maltrattamenti in famiglia ed evasione commessi in Ravenna negli anni 2013 e 2014 - ha violato più volte le prescrizioni orarie previste nella misura dell’affidamento in prova al servizio sociale che stava svolgendo in una struttura in Bertinoro. Inoltre nella circostanza avrebbe abusato anche di bevande alcoliche. Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato associato al carcere di Forlì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Virus 'clinicamente sparito' anche in Romagna? No, circola ma poco. Ecco cosa sta accadendo

Torna su
ForlìToday è in caricamento