Dall'affidamento ai servizi sociali al carcere: arrestato un 38enne

Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato associato al carcere di Forlì

Un ravennate di 38 anni è stato arrestato martedì dai Carabinieri di Bertinoro in esecuzione ad un'ordinanza di aggravamento di una misura cautelare emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Bologna. L'uomo - accusato dei reati di furto, maltrattamenti in famiglia ed evasione commessi in Ravenna negli anni 2013 e 2014 - ha violato più volte le prescrizioni orarie previste nella misura dell’affidamento in prova al servizio sociale che stava svolgendo in una struttura in Bertinoro. Inoltre nella circostanza avrebbe abusato anche di bevande alcoliche. Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato associato al carcere di Forlì. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Altro che ottobre, è "l'82 agosto": continua il caldo anomalo. E l'inverno potrebbe essere mite e avaro di piogge

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Unione, con l'uscita di Forlì quasi tutti i Comuni non avranno neanche un vigile a disposizione

Torna su
ForlìToday è in caricamento