Diffamazione a mezzo stampa, condannato Gianluca Pini

Il parlamentare della Lega Nord, Gianluca Pini, è stato condannato per diffamazione a mezzo stampa ai danni dell'ex presidente di Acer Forlì-Cesena, Ellero Morgagni

Il parlamentare della Lega Nord, Gianluca Pini, è stato condannato per diffamazione a mezzo stampa ai danni dell'ex presidente di Acer Forlì-Cesena, Ellero Morgagni. La sentenza è immediatamente esecutiva: il giudice Barbara Vacca ha stabilito che il deputato del Carroccio dovrà risarcire la parte offesa con 10mila euro e pagare le spese legale. Anche l'Acer dovrà esser risarcito di 10mila euro. Il bubbone scoppiò nel 2009, in seguito ad alcune affermazioni di Pini.

Il leghista aveva avanzato dei dubbi sugli appalti affidati per la costruzione di alloggi di edilizia residenziale e sull'investimento della somma di 500mila in obbligazioni Lehamn Brothers, l'istituto di credito americano fallito nel 2008. Pini, assistito dall'avvocato Massimiliano Pompignoli, oltre che a ricorrere in Appello, valuterà se “informare il Consiglio superiore della magistratura della “dimenticanza” di una garanzia costituzionale”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (34)

  • Viene da chiedersi che fine abbiano fatto le numerose inchieste della procura di Forlì a carico del parlamentare. Sono certo che se si fosse trattato di un normale cittadino sarebbe già in galera. Millantato credito, appropriazione indebita e distrazione. Non sono cose da poco. Ma non se ne parla piu' che sia stato prosciolto?

  • Per rinfrescar la memoria: http://www.romagnaoggi.it/cronaca/forli-cesena-acer-cita-per-danni-di-placido-e-ferrini-del-pri-e- pini-della-lega.html Nel 2006 Acer ha investito 500.000 euro in obbligazioni Lehmann Brothers, su indicazioni della Cassa di Risparmio di Firenze. Nel 2008 c'e' stato il crac della Lehmann Brothers, e nel giugno 2009 Pini ha accusato Acer di appalti scorretti (non ho trovato pero' le dichiarazioni esatte, non so dove le abbia fatte) ed Acer lo ha querelato per diffamazione. A mio modesto parere accusare una ditta di scorrettezze perche' dopo 2 anni uno degli enti di cui avevano le obbligazioni fallisce non sta in piedi, e la querela ci stava tutta. Ma e' solo una mia opinione personale.

    • bisogna vedere le dichiarazioni fatte. da questo articolo emerge solo un diritto di critica che reputo legittimo per chiunque. certamente sarebbe stato opportuno inserire il link per poterle leggere e farsi un'idea più corretta. se non ricordo male, ma non vorrei sbagliare, si contestava nell'opinione pubblica il fatto di investire su obbligazioni estere da parte di un ente che ha altre finalità e, probabilmente, il dovere di investire la liquidità su attività o titoli italiani. sugli appalti non ricordo alcuna polemica. 

      • A proposito di investire in titoli italiani...ehm....

      • Gli appalti sono nominati da Morgagni nell'articolo linkato: "Citato in tribunale anche Pini per le accuse di appalti scorretti". Per avere un'opinione piu' oggettiva bisognerebbe leggere le dichiarazioni, sono d'accordo. Io pero' non ricordo in che sede le ha fatte (su un giornale? un sito? in una conferenza stampa?) ed in rete non le ho trovate.

  • Avatar anonimo di Enrico ex Destro P
    Enrico ex Destro P

    E' bello vedere i pasdaran verdi attaccare a testa bassa. Nei commenti c'è una frase riportata nell'articolo che tutti dimenticano cioè "informare il CSM (ma non erano brutti cattivi e comunisti?) della dimenticanza di una garanzia costituzionale". Indovinate di quale garanzia si parla? Ovviamente del fatto che Pini, essendo deputato, non dovrebbe essere giudicato dallo stesso tribunale di noi poveri comuni mortali, ma da quello speciale, quello della casta romana di cui, ovviamente, la Lega non fa parte.

    • Avatar anonimo di John Dorian
      John Dorian

      Credo che riguardi l'irresponsabilità del deputato per i giudizi manifestati e le opinioni espresse. Era un effettivo sbilanciamento che i padri costituenti avevano voluto prorpio per dare una ulteriore garanzia di indipendenza. venivano da un periodo in cui chi er afuori dal coro veniva manganellato. Oggi, semplicemente, viene s@#?*%$to a mezzo stampa. Possiamo ovviamente farne a meno. Da qualche parte ho letto (spinoza ?) che possiamo anche fare a meno del governo dei Professori. E' ora di provare il governo dei Generali.

      • Avatar anonimo di Enrico ex Destro P
        Enrico ex Destro P

        Guarda, le parole esatte che ha detto Pini non le so per cui non giudico il merito della sentenza. Fa un po' specie vedere quelli che la costituzione per loro è carta straccia che si mettano a elemosinare quelle garanzie tutelate proprio dalla carta straccia di cui sopra. E lo facciano presso quel terribile covo di Kommunisti che è il CSM. Questo perchè l'on. Pini deve cavarsi di tasca ben 10 giorni di sudato stipendio. Oh, il governo dei generali lo si può pure provare. Dopo staremo su internet a dire solo "bene, bravi, bis". Tu sei pronto?

        • Avatar anonimo di John Dorian
          John Dorian

          Credo che il paradosso dell democrazia stia anche in questo. Tollerare chi non la vorrebbe. Una democrazia che impedisse alle persone di sostenere un ritorno alla dittatura sarebbe, per me, una non-democrazia. Solo una dittatura più blanda. Ma è una idea personale. Detto questo, onestamente, non credo che Pini abbia mai bruciato la costituzione in piazza. Infine, se ha detto porcherie è giusto che paghi, anche se in casi come questi penso sarebbe meglio solo una sanzione economica, civile. Dichi che uno è uno str***o ? Bene, paghi.  Ancora, onestamente, penso che i 10.000 che deve pagare, siano pochi, se le cose stanno così. Infine, però, vorrei poter tracciare sulla rete, e forse anche su questo giornale, tutti quelli che di tanto in tanto criticano, senza continenza, le controparti. Sarebbe giusto che tutti pagassero ogni volta che dicono "Via Berlusconi  e i suoi 'compagni di merende' " o cose così. Che ne pensi ? Staremmo tutti più attenti. Inoltre non credo che la questione tocchi il CSM, ma sì, credo che questo sia di ispirazione di centro sinistra. Che male c'è ? Basta saperlo. E poi, certo che sono pronto al governo dei generali, stiamo facendo prove dallo scorso autunno. Non te ne sei accordo ? Come nel finale di 1984, un po' rivisto. Uccideranno la democrazia, e finiremo per amarli proprio per questo.

  • sono daccordo con Antonio - effero - john Dorian invece con Lele Mora un pò meno scusate volevo scrivere qualcosa anch'io ... azz di caldo anche oggi

  • La generalizzazione che non si possono esprimere critiche o si viene condannati è una stupidaggine totale. Una cosa però è il sacrosanto diritto di critica, una cosa è la diffamazione. NOn è la stessa cosa dire "quei soldi sono stati spesi non al meglio per la collettività", una cosa è dire "quel furfante gestisce i soldi insieme ai suoi compagni di merende". Se non cogliete la leggera sfumatura allora è un bel problema!

  • Non mi è simpatico Pini, è una persona che politicamente non stimo, ma capisco anche lui, farsi condannare per aver offeso un già condannato mi sembra veramente troppo! E' come se Bossi si offendesse quando gli danno del ladro!! Assurdo...ladro sei e ladro rimani!!

    • infatti secondo la legge italiana, bossi potrebbe querelarti per diffamzione a mezzo stampa...dare del ladro a qualcuno è reato... peraltro bossi non è ancora stato condannato...

      • Avatar anonimo di Enrico ex Destro P
        Enrico ex Destro P

        A dire il vero, Bossi è stato condannato per tangenti ancora nel 1994, in via definitiva. Ben prima quindi dello scandalo dei rimborsi si sapeva che razza di soggetto fosse.

      • concordo Francesco....ma tu hai dubbi sulla disonestà del Bossi o li ho solo io?

  • leggendo la notizia e indipendentemente dalla persona è una sentenza che lascia perplessi. se ha espresso solo un'opinione o un timore trovo ingiustificata la condanna. altrimenti chi può fare critiche alla gestione degli enti? quindi voglio sperare che ci fossero altre dichiarazioni, lesive della persona e dell'ente, che hanno fatto scattare un risarcimento

  • Avatar anonimo di John Dorian
    John Dorian

    Un funzionario pubblico impiega malamente (stavo per dire sperpera, ma non l'ho detto) 500.000 euro in titolo lehman anziché fare case e la notizia è che quello che lo fa presente viene condannato. Mi sembra giusto. La prossima volta impara. Mutismo e rassegnazione. Se il partito decide che la Lehman va bene, va bene.

  • La legge romagnola insegna, sottolinea e ribadisce il concetto: che nessuno mai si chieda di più sugli appalti e la "legge dei favoritismi" a Forlì (e non solo). Sguardo basso e muti. Ecco bravi, così.

  • ma la diffamazione a mezzo stampa non è anche un reato penale??? strano che sia stato un tribunale civile a condannarlo...

    • Il fascicolo del reato penale e' fermo da tre anni in attesa del giudizio della Giunta per le autorizzazioni della Camera. Siccome Pini era un deputato quando ha rilasciato quelle dichiarazioni non e' soggetto alla procedura giudiziaria normale, come un qualunque cittadino: quando parla di "garanzia costituzionale" si riferisce al proprio diritto di non essere giudicato prima di un giudizio della Giunta di cui sopra, e probabilmente richiedera' l'annullamento della sentenza del tribunale civile. Lui puo'.

  • Avatar anonimo di fabio
    fabio

    io sono per la re-introduzione del Braccio Secolare...... poi saltano meno loro e tutti i privilegi compresi quelli di non finir mai in galera Io se rubo una mela mi fanno un mazzo tanto..... questi manco si vergognano

  • - 1 . (fuori i condannati in via definitiva dal parlamento), la dove non ci arrivano le leggi speriamo ci arrivi il popolo sovrano.

  • Avatar anonimo di il nichilista
    il nichilista

    almeno è dalla parte della gente...io lo stimo Pini...forse lo criticate perche i politici vecchio stampo al microfono dicono una cosa e poi in parlamento ne fanno e pensano l'opposto...marciume della politica...ci fosse gente come Gianluca Pini

    • Ma infatti. Invece qua siamo ancora con i passaggi a livello di 50 anni fa!

    • non l' avrei mai detto! ..tali politici tali elettori come si suol dire...

    • Avatar anonimo di Enrico ex Destro P
      Enrico ex Destro P

      > almeno è dalla parte della gente...io lo stimo Pini...forse lo criticate perche i politici vecchio stampo al microfono dicono una cosa e poi in parlamento ne fanno e pensano l'opposto...marciume della politica...ci fosse gente come Gianluca Pini Infatti ricordiamo la pioggia di denaro che aveva promesso per la frana al Corniolo, soldi che, ovviamente, sono arrivati in minima parte e con un anno di ritardo.

    • Eh già, vuoi mettere? Uno che apre e chiude società come scatolette di tonno, lasciando i debiti agli altri... Ce ne fossero. Bravo nichilista! Più pini per tutti!

      • Avatar anonimo di Tool
        Tool

        Attenzione! Queste affermazioni potrebbero rientrare nella categoria della "diffamazione a mezzo stampa", non vorrai mica confonderti

  • Il nostro amico sta facendo carriera.

Notizie di oggi

  • Politica

    Aeroporto e piano industriale, a gennaio partiranno i lavori di riqualificazione. "Crescita del 7% a partire dal 2020"

  • Cronaca

    Pannolini e pannoloni, fumata bianca sulle tariffe che diventano "sociali"

  • Incidenti stradali

    Auto piomba contro la scolaresca e ferisce bimbi e maestra: "Salvi, grazie Santa Lucia"

  • Meteo

    Coppia di perturbazioni in transito e freddo: il mix porterà anche la neve

I più letti della settimana

  • Auto piomba contro la scolaresca e ferisce bimbi e maestra: "Salvi, grazie Santa Lucia"

  • Rogo, evacuato per una notte il condominio. Straniero di passaggio soccorre gli anziani

  • Edicolante immobilizzato da quattro banditi e derubato, ma reagisce e fa arrestare una di loro

  • Sciagura a Meldola: si lancia dal Ponte dei Veneziani e perde la vita

  • Meteo, ultime ore di sole. Neve e pioggia in arrivo: ecco dove sono attesi i fiocchi

  • La nuova società di gestione può prendere possesso dell'aeroporto Ridolfi

Torna su
ForlìToday è in caricamento