Drammatica notte in discoteca: si trancia un dito scendendo da un cubo

La dinamica dell'incidente, avvenuta nel cuore della nottata tra venerdì e sabato, è stata ricostruita dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima

FOTO DI REPERTORIO

Doveva essere una serata all'insegna del divertimento. Ma per una banalità si è trasformata in un dramma. Una studentessa predappiese di 22 anni ha subìto l'amputazione di un mignolo in un singolare incidente avvenuto in un locale da ballo della Riviera cervese. La dinamica dell'incidente, avvenuta nel cuore della nottata tra venerdì e sabato, è stata ricostruita dai Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima. La giovane si trovava in una sorta di cubo, dove era salita per ballare. Al momento di scendere ha appoggiato la mano in una struttura metallica, rimanendo incastrata col dito della mano destra. E nel movimento verso il basso si è tranciato.

L'allarme è scattato intorno alle 3. Subito si sono precipitati sul posto i sanitari del 118, che hanno trasportato inizialmente la ragazza all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Dopodichè è stata trasferita al Policlinico di Modena, eccellenza in Emilia Romagna e specializzato negli interventi chirurgici agli arti. I medici sono riusciti a ricostruire l'arto reciso. L'intervento, durato alcune ore, è riuscito ed ora occorrerà attendere alcuni giorni per verificare la funzionalità del dito. La Procura di Ravenna ha aperto un'inchiesta. La notizia è stata riportata dall'edizione ravennate de "Il Resto del Carlino" e "Corriere Romagna".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Inclusione e sviluppo: si costituisce il coordinamento romagnolo dell’Aci

  • Cronaca

    Infortunio sul lavoro: precipita da un'impalcatura e riporta un trauma cranico

  • Meteo

    Meteo, arriva il break atlantico: attesi temporali con forti raffiche di vento

  • Cronaca

    Furto di Labrador, l'avvocato: "I 4 cinesi erano lì di passaggio per motivi leciti"

I più letti della settimana

  • "Sua maestà la regina Margherita": quali sono le pizzerie preferite dai forlivesi?

  • Paura in Tangenziale: "Trasporto eccezionale" perde improvvisamente il carico

  • E' morto "Galliano", col suo parco il suo nome è stato per cinquant'anni sulle bocche dei forlivesi

  • Sorpassi e impennate, fugge dalla Polizia a tutta velocità sulla Cervese: preso un 43enne

  • Dopo "Andiamo a comandare" di Rovazzi ecco "Fuori Controllo": il tormentone estivo è di due 18enni forlivesi

  • Una delle storiche attività di Forlì cambia volto: locali completamente rinnovati

Torna su
ForlìToday è in caricamento