Don Luigi Pazzi ritorna a Selbagnone da 'chi burdèl'

CHI BURDEL AD SALBAGNON hanno festeggiato, all'Osteria di Seguno, il 50° anniversario della 1° Messa di Monsignor GianLuigi Pazzi fondatore e gestore della CASA DELLA CARITA' di Bertinoro.

CHI BURDEL AD SALBAGNON hanno festeggiato, all’Osteria di Seguno,  il 50° anniversario della 1° Messa di Monsignor GianLuigi Pazzi fondatore e gestore della CASA DELLA CARITA’ di Bertinoro.

LUIS,  come viene chiamato dagli ex ragazzi di Selbagnone,  ha trascorso i primissimi anni del suo sacerdozio proprio nella frazione sopramenzionata e precisamente dal 1968 al 1972.

Gli ex parrocchiani hanno sempre, in questi 40 anni , incontrato periodicamente  il parroco , all’osteria di Seguno,  difronte a buon piatto di tagliatelle..

L’altra sera, CHI BURDEL AD SALBAGNON, così li definisce Luis,  hanno voluto ricordare gli aneddoti di 40 anni fa, premiare ed elogiare il monsignore con pergamene, caricature,  premi e discorsi veramente commoventi, ringraziandolo per avere “trasmesso, in  così pochi anni di presenza, tanti, tanti valori fondamentali che hanno contribuito ad una sana e operosa crescita, con semplicità e partecipazione, mirando ai valori della famiglia”.

Quei ragazzi, hanno voluto anche  aggiungere, scherzando,  che  fra i meriti di don Luigi c’è anche “l’insegnamento di STARE ATTORNO ALLA TAVOLA e riconoscere le vere tagliatelle, cioè i veri  sapori della vita”.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      MotoGp, show ad Assen: Rossi torna alla vittoria. Dovi nuovo leader

    • Cronaca

      Negozio di ottica senza pace, nuovo raid dei ladri: razzia da 20mila euro

    • Cronaca

      Sorpassi e impennate, fugge dalla Polizia a tutta velocità sulla Cervese: preso un 43enne

    • Meteo

      "Temperature estreme e temporali": allerta meteo della Protezione Civile

    I più letti della settimana

    • Macabro ritrovamento tra gli scogli: il mare restituisce il corpo di un forlivese

    • Viale Roma tremendo per chi attraversa: gravissimo un militare investito

    • Dramma sulla linea ferroviaria, un morto. Forti disagi: 28 treni cancellati

    • Paura in Tangenziale: "Trasporto eccezionale" perde improvvisamente il carico

    • "Sua maestà la regina Margherita": quali sono le pizzerie preferite dai forlivesi?

    • Una vasta linea di fuoco sui boschi di Trivella: si alza in volo anche l'elicottero del 115

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento