Don Petrini a Salotto blu: "La Chiesa non può avere connivenza col male"

Don Petrini ha affrontato i temi più attuali: dal fenomeno migratorio al dialogo interreligioso, dalla crisi delle vocazioni sacerdotali alla caduta del senso etico nella società italiana

Don Mauro Petrini, parroco di lunga esperienza impegnato nelle tematiche sociali, è stato ospite della trasmissione condotta da Mario Russomanno, in onda lunedì alle 23 e 15 su VideoRegione. Don Petrini ha affrontato i temi più attuali: dal fenomeno migratorio al dialogo interreligioso, dalla crisi delle vocazioni sacerdotali alla caduta del senso etico nella società italiana. Ha espresso opinioni chiare anche in merito ai comportamenti devianti di taluni sacerdoti: "La Chiesa, intesa come istituzione e come comunità di fedeli, deve per natura contrastare il male. Quando il male nasce al suo interno deve rispondere con fermezza, evitando che si possa pensare ad un clima di connivenza". 

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento