Il Comitato di Quartiere di San Martino in Villafranca dona un defibrillatore alla comunità

Presenti alla cerimonia il sindaco Davide Drei, l’assessore Raul Mosconi, Don Stefano Vasumini, la coordinatrice di Quartiere Patrizia Carpi ed i volontari che hanno frequentato il corso

Domenica il Comitato di Quartiere di San Martino in Villafranca, in collaborazione con l’Associazione Culturale San Marten, ha consegnato ufficialmente un defibrillatore alla comunità. Lo strumento sarà utilizzato in caso di urgenze per i cittadini della zona e in occasione delle diverse iniziative pubbliche che vengono programmate durante l’anno e che abitualmente hanno un buon riscontro di pubblico non solo del posto.

Il dispositivo è stato acquistato con parte dei proventi della scorsa edizione della manifestazione “Pesche in Festa” ed installato presso la Parrocchia di San Martino in Via Lughese 135. Per l’occasione si sono resi disponibili una decina di volontari che hanno frequentato il corso BLS (Basic Life Support) per operatori non sanitari per l’utilizzo defibrillatore Dae. L’obiettivo del corso è stato quello di insegnare come sia possibile aumentare significativamente le probabilità di sopravvivenza di coloro che vanno in arresto cardiaco, attraverso la divulgazione della cultura del soccorso e l’insegnamento di manovre che possono fare la differenza tra una morte certa e una speranza di vita.

Presenti alla cerimonia il sindaco Davide Drei, l’assessore Raul Mosconi, Don Stefano Vasumini, la coordinatrice di Quartiere Patrizia Carpi ed i volontari che hanno frequentato il corso.

donazione-defibrillatore-comitato-quartiere-san-martino-villafranca-2

Potrebbe interessarti

  • Sos matrimonio estivo: come vestirsi per essere al top

  • Aperitivi a Forlì: 5 locali per un happy hour all'aria aperta

  • Giugno, le sagre sbocciano in tutta la Romagna: ecco tutti gli imperdibili appuntamenti

  • Sfratto per gli scarafaggi: come allontanarli da casa una volta per tutte

I più letti della settimana

  • Investite su viale Roma: due giovani ferite, una portata con l'elicottero a Cesena in gravi condizioni

  • Arrivano le prime bollette di Alea, ma in molti ancora non vedono il risparmio: ecco i motivi

  • Grave incidente in viale Roma: atterra anche l'elimedica

  • In preda all'alcol litiga con la madre e poi si lancia dalla finestra di casa: è in prognosi riservata

  • Incidente nel pomeriggio sul tratto forlivese dell'A14: lunghi incolonnamenti

  • Il Consiglio comunale che verrà in attesa della nuova giunta: la metà dei seggi alla Lega

Torna su
ForlìToday è in caricamento