I militari del 66esimo Reggimento Fanteria Aeromobile "Trieste" donano sangue all'Avis

Il proseguo della generosa iniziativa promossa dal 66esimo Reggimento F. Aeromobile “Trieste”, testimonia il forte legame con la città e le sue istituzioni locali nonché l’impegno sociale degli uomini e delle donne dell’Esercito

Il personale militare e civile del 66esimo Reggimento Fanteria Aeromobile “Trieste” hanno donato il sangue a favore della Sezione Avis di Forlì al servizio trasfusionale dell’ospedale Pierantoni-Morgagni. L’attività conferma la collaborazione tra la locale Sezione Avis ed il Reggimento iniziata nel 2017 con briefing informativi ed incontri di sensibilizzazione, cui si sono susseguite cicliche donazioni volontarie da parte del personale che ha partecipato con generosità ed entusiasmo alla campagna. Il proseguo della generosa iniziativa promossa dal 66esimo Reggimento F. Aeromobile “Trieste”, testimonia il forte legame con la città e le sue istituzioni locali nonché l’impegno sociale degli uomini e delle donne dell’Esercito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Smantellato un giro di prostituzione cinese da 20mila euro al mese, i soldi arrivavano ad Hong Kong

  • Sport

    Unieuro, il dopo Valli nel segno dell'ex campione della Benetton Treviso: si riparte da Marcelo Nicola

  • Sport

    Unieuro, finisce il matrimonio con coach Valli: il ko di Piacenza gli costa l'esonero

  • Cronaca

    Articoli e gadget non in regola in commercio: da inizio anno sequestri per 700mila euro

I più letti della settimana

  • Errore nella differenziata, avviso rosso e bidone ancora pieno: "Ma non c'era tolleranza?"

  • Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un termosifone: strappato alla morte

  • Terza nuova apertura in Piazza Saffi, l'ex "Ceccarelli" attrae imprenditori cesenati

  • Rocambolesco schianto alle porte di Meldola: un'auto si ribalta, l'altra finisce nel fosso

  • Compra in un negozio, ma appena esce cambia idea e pretende i soldi indietro: alla fine viene denunciata

  • Lui è ubriaco, i suoi amici lo rimproverano: la lite è furiosa, deve intervenire la Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento