Dopo l'ennesima violenza si decide a denunciare il compagno: arrestato

L’uomo alla vista dei militari e della donna, avrebbe cominciato a inveire nei loro confronti proferendo minacce di morte

Ennesimo caso di violenza domestica. I Carabinieri di San Pietro in Vincoli hanno arrestato in flagranza per maltrattamenti in famiglia e minaccia a pubblico ufficiale un 47enne operaio forlivese. Quel pomeriggio la sua compagna, a seguito delle violenze fisiche e psichiche subite, ha deciso di denunciarlo e, insieme ai Carabinieri, è tornata a casa a prendere le proprie cose per allontanarsi definitivamente. L’uomo alla vista dei militari e della donna, avrebbe cominciato a inveire nei loro confronti proferendo minacce di morte, venendo quindi bloccato e arrestato. L’uomo, trascorsi alcuni giorni nel carcere di Ravenna, è comparso davanti al giudice ravennate che ha convalidato l’arresto trattenendolo in carcere, riservandosi la decisione in merito.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Studente 22enne di informatica inventa la sua app "Lets Box!" per giocare quest'estate

  • Cronaca

    Centri estivi per tutti i gusti, quest'anno pure quello specializzato in arte e musical

  • Cronaca

    Sanità, Claudio Vicini nominato presidente della Società italiana di Otorinolaringoiatria

  • Cronaca

    Maltrattamenti e minacce alla moglie davanti ai figli, arrestato il marito

I più letti della settimana

  • Il Giro d'Italia transiterà a Forlì, le strade interessate: come cambia la viabilità

  • Sbalzato fuori dal trattore, viene investito dallo stesso mezzo e muore

  • Falso dentista all'opera: i Nas chiudono una struttura a Meldola

  • Minaccia di lanciarsi dal ponte dei Veneziani: operatore del 118 le salva la vita

  • Allarme bomba tra le due caserme, scatta il protocollo anti-terrorismo con gli artificieri

  • Schianto all'alba sulla Cervese, auto abbatte anche un palo della luce

Torna su
ForlìToday è in caricamento