Eduscopio 2019: ecco le scuole che preparano al meglio all'università o al lavoro

E' quanto emerge dai dati provinciali pubblicati dalla Fondazione Agnelli, che, come da tradizione di inizio novembre, ha pubblicato la classifica annuale dei migliori istituti superiori italiani

L'Istituto Alberghiero "Artusi" di Forlimpopoli al primo posto per opportunità di lavoro al termine del percorso di studi, mentre il Liceo Scientifico "Fulcieri Paulucci De Calboli" è al top per rendimento universitario. E' quanto emerge dai dati provinciali pubblicati dalla Fondazione Agnelli, che, come da tradizione di inizio novembre, ha pubblicato la classifica annuale dei migliori istituti superiori italiani. Il rapporto "Eduscopio" viene realizzato in base alle performance universitarie dei diplomati (numero di esami e media dei voti al primo anno). Per gli istituti tecnici e per i professionali esiste anche una seconda classifica, basata sugli sbocchi lavorativi: tasso di occupazione e coerenza fra studi fatti e lavoro trovato. Nello specifico, vengono messe a confronto le scuole in un raggio di 30 chilometri e a ciascuna viene assegnato un indice chiamato Fga, calcolato con due parametri a cui viene dato identico peso: la media dei voti agli esami universitari e la percentuale di esami superati.

Licei

Lo Scientifico di Forlì si colloca al primo posto nella classifica provinciale. Il suo indice Fga è di 82,11, con il 90% dei diplomati degli immatricolati che supera il primo anno di università, con una media di 27.88. Il Liceo classico Morgagni ha un indice di 73.22, con l'89% degli studenti che superano lo scoglio del debutto universitario con una media voti di 27.29. Per quanto riguarda l’indirizzo "Scienze umane" l'indige Fga è di 62.98, col 79% dei diplomati che chiudono il primo anno positivamente. L'indirizzo "Linguistico" ha un indice Fga di 70.97, con una media voti di 26.31 ed il 73% dei laureandi che proseguono col sorriso il percorso di studi.

Istituti Tecnici

Nell'indirizzo "Tecnico-Tecnologico", l'Istituto Tecnico Industriale Gugliemo Marconi è al quarto posto nel raggio di 20 chilometri, preceduto da Blaise Pascal di Cesena, dall'Alfredo Oriani di Faenza e dal Garibaldi Da Vinci di Cesena. Per l'istituto di viale della Libertà l'indice Fga è di 62.12, con una media di voti del 25.1 e il 49% dei laureandi che superano positivamente il primo anno all’università. Dopo il Bucci di Faenza ci sono il Saffi Alberti (indice Fga 51,39 ed una percentuale del 34%, sotto la media regionale, dei diplomati degli immatricolati che supera il primo anno di università) e l’Istituto Aeronautico Baracca (indice Fga 41,56). Per il capitolo "Tecnico-Economico" il Matteucci è terzo dietro il Renato Serra di Cesena e l'Oriani di Faenza. L'indice Fga è di 52.35, con una media voti di 23.94 e il 50% delle matricole che supera il debutto universitario. 

Mondo del lavoro

Per quanto concerne il confronto per istituti professionali, un confronto tra indice di occupazione dei diplomati vede l'Artusi di Forlimpopoli al secondo posto nel raggio di 30 chilometri alle spalle del Pellegrino Artusi di Riolo Terme, mentre al primo per "coerenza tra studi fatti e lavoro trovato" davanti al "Tonino Guerra" di Cervia. L'indice di occupazione dei diplomati dell'Artusi è del 76%, con il 69% degli occupati che ha lavorato più di sei mesi in due anni. L'attesa per il primo contratto significativo è di 158 giorni. Il 28,1% ha un contratto permanente a tempo indeterminato dopo due anni di lavoro. Per quanto riguarda l'Istituto Tecnico Economico Matteucci, l'indice occupazione è del 67,37%, con 252 giorni d'attesa per il primo contratto significativo. L'Istituto Tecnico Industriale "Marconi" ha invece un indice occupazionale del 73,6%, con 172 giorni medi di attesa per ottenere un contratto significativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • "Aggiungi un posto a tavola"? Nemmeno per idea. Scoppia la lite tra amici e finisce a testate

Torna su
ForlìToday è in caricamento